Migliori siti per creare presentazioni alternative a PowerPoint

Quando si devono creare presentazioni al lavoro, a scuola o per fini di svago solitamente il primo nome che vi viene in mente è PowerPoint. Certo è uno strumento creato da Microsoft integrato nel pacchetto Office molto facile da usare e molto intuitivo che ti permette di realizzare presentazioni per mostrare filmati e foto di un evento ad amici e parenti, oppure per fini di lavoro. Ma ti sei mai chiesto se esiste un metodo alternativo per creare presentazioni senza bisogno di installare nessun programma sul computer? Tramite questa guida ti voglio presentare i migliori siti per creare presentazioni alternative a PowerPoint. Se sei interessato mettiti comodo e leggi i prossimi paragrafi.

Ecco i migliori siti per creare presentazioni alternative a PowerPoint con nuove possibilità per stimolare la tua creatività 

Se hai in mente la realizzazione di una presentazione e sei alla ricerca di un metodo alternativo al classico PowerPoint perché non vuoi installare nessun software sul tuo computer o perché sei alla ricerca di nuove fonti, eccoti allora una lista dei migliori siti di programmi alternativi online distinti per funzioni e caratteristiche che ti permettono di creare presentazioni diverse ed efficaci.

Prezi

Migliori siti per creare presentazioni alternativi a PowerPoint 1

La prima soluzione online che ti presento si chiama Prezi che più di un programma si presenta come un nuovo modo di concepire presentazioni. Questo servizio ti permette di realizzare non dei semplici slideshow, ma dei progetti diversi e accattivanti perché grazie alla serie di template preimpostati chiunque può realizzare mappe dinamiche e interattive adatte a tutti sia che tu sia un esperto oppure un semplice principiante.

Una qualità che ho ammirato molto in Prezi diversamente dagli altri programmi è quella che è possibile creare una presentazione su un’unica pagina, inserendo i vari contenuti su un grande foglio bianco e procedendo nella loro realizzazione tramite una regia ed uno zoom virtuale.

Puoi provare Prezi gratis per un periodo di 14 giorni. Al termine del periodo di prova gratuita puoi attivare un abbonamento individuale dai tre piani disponibili a questa pagina. Se invece fai parte di un’azienda ecco qui i piani di abbonamento. Ma Prezi lo puoi usare anche per l’educazione scolastica grazie all’abbonamento Edu collocato in questa pagina.

Per usufruire della prova gratuita di Prezi Basic come primo passo avvia il browser collegati a questa pagina per iscriverti al servizio. Una volta entrato digita il nome, cognome, email e una password dopodiché spunta la voce del codice reCaptcha e premi il pulsante Continua.

In alternativa per fare prima puoi entrare con i dati di accesso del tuo account Google o Facebook cliccando sul pulsante apposito. Dopo la registrazione segui la procedura guidata per iniziare a creare la tua presentazione ed il gioco è fatto. Per usare al meglio Prezi puoi consultare la guida introduttiva a questa pagina Web.

Genially

Migliori siti per creare presentazioni alternativi a PowerPoint 2

Un altro servizio che ti consiglio è Genially dove puoi creare online presentazioni animate e interattive molto diverse dalle solite, le quali solitamente sono meno colorate e poco dinamiche. Puoi utilizzare il software gratuitamente (per un piano a pagamento consulta questa pagina), per farlo avvia il browser collegati alla pagina principale del sito Web quindi premi sul pulsante collocato al centro pagina Create your free account per eseguire una rapida iscrizione.

Dopo aver fatto l’iscrizione a Genially con un indirizzo email e una password o attraverso un account Google, Facebook, Twitter, Linkedin o Office365, nella pagina successiva ti viene chiesto per quale scopo vuoi usare il servizio, se per scopo lavorativo, educativo o per la creazione di contenuti digitali. Fai la tua scelta quindi clicca due volte sul pulsante Next poi su Accept and continue per accedere alla console principale.

A questo punto come puoi vedere dalla consolle principale la lingua di lavoro è in inglese, ma fidati che usare Genially non è difficile. Per procedere scegli il tipo di presentazione che vuoi creare dopodiché verrai guidato passo per passo nelle varie fasi della presentazione. Che dire ora? Buon lavoro e buona presentazione.

Adobe Spark

Migliori siti per creare presentazioni alternativi a PowerPoint 4

Tra i migliori siti per creare presentazioni alternativi a PowerPoint in questa guida ho voluto inserire anche Adobe Spark una suite online che ti permette di creare presentazioni, video e post unici anche per Facebook, Instagram e altri social network.

La filosofia di Adobe Spark è quella di consentire a chiunque sia che sei un professionista oppure un principiante di creare contenuti digitali efficaci nel modo più semplice possibile. Il servizio inoltre può essere usato anche per impieghi didattici quindi ideale per gli studenti delle scuole.

Per poter usare Adobe Spark come primo passo avvia il browser collegati alla pagina principale del sito Web poi clicca sul pulsante Inizia subito. Nella schermata successiva seleziona uno dei pulsanti per iscriverti e accedere al servizio.

A questo punto nella pagina in cui ti trovi scegli attraverso uno dei pulsanti presenti per quale motivo stai usando Adobe Spark dopodiché a scelta fatta clicca sul pulsante Continua. Ora puoi iniziare a creare la tua prima presentazione premendo sul pulsante Crea un progetto.

Presentazioni Google

Migliori siti per creare presentazioni alternativi a PowerPoint 5

Per terminare la guida ti presento l’ultimo servizio Presentazioni Google. Trattasi di uno strumento completamente gratuito distribuito da Google che ti permette di creare vere e proprie presentazioni e salvarle poi nel cloud per poterle condividere ed essere usate anche da altri utenti in qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo.

Per usare Presentazioni Google hai bisogno di un account Google valido e attivo. Come passo successivo dopo aver creato un account Gmail collegati alla pagina ufficiale di Presentazioni Google, dopodiché clicca sul pulsante Vai a presentazioni Google quindi alla richiesta inserisci le credenziali di accesso del tuo account Google appena creato ed il gioco è fatto.

Una volta entrato nella schermata principale puoi iniziare la realizzazione della tua presentazione. Per fare questa operazione puoi scegliere se iniziare una presentazione vuota oppure se lavorare su uno dei modelli disponibili in Galleria modelli.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida migliori siti per creare presentazioni alternative a PowerPoint interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su Facebook Twitter e Google Plus inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

About Author

Mi presento mi chiamo Francesco, sono un tecnico informatico e da più di 25 anni mi occupo di tutto quello che riguarda l'informatica e dei suoi derivati ho voluto aprire questo blog per aiutare tutte quelle persone che non hanno molta dimestichezza con le nuove tecnologie.

Comments are closed.