Come migliorare le prestazioni del PC per velocizzare Windows

Da un pò di tempo hai notato che il tuo computer è rallentato notevolmente e le sue prestazioni non sono più performanti come un tempo, ti dico che questo rallentamento è del tutto normale e come tutte le macchine ha bisogno di una manutenzione per velocizzare Windows e migliorare le prestazioni del PC come quando lo avevi acquistato. Aspetta cosa stai facendo già con il telefono in mano ? Non ti ho detto di chiamare un tecnico puoi far tornare in forma il PC anche da solo, se non ci creadi prenditi cinque o dieci minuti e leggi questa guida per vedere i risultati.


Vuoi sapere come migliorare le prestazioni del PC per velocizzare Windows in poche mosse ?

Come ti ho scritto nel primo paragrafo non chiamare il tecnico di fiducia perchè anche se non sei un esperto di informatica e non capisci nulla di tecnologia non importa, fidati che velocizzare il PC è un gioco da ragazzi ee è più facile di quello che credi, vedrai che con qualche piccolo accorgimento renderai Windows veloce e la tua RAM occupata da programmi in esecuzione ed inutili ritorna a volare come un tempo.

Disabilitare i programmi in avvio automatico

Il primo passo per velocizzare il PC e migliorare le prestazioni di Windows è quallo di andare a disabilitare tutti quei programmi inutili che si sono annidati in avvio automatico e che si attivano ogni volta che avvi il PC, ma senza perdere del tempo inutile vediamo quali operazioni devi eseguire.

Per entrare nella finestra dei programmi in esecuzione di Windows esistono vari metodi il primo su Windows 10 digita Gestione attività nella barra di ricerca veloce precisamente nel campo con la scritta Chiedimi qualcosa quindi dalla lista che esce seleziona appunto Gestione attività per aprire la finestra interessata.

Come-migliorare-le-prestazioni-del-PC-1

Come alternativa per entrare in Gestione attività premi sulla tastiera contemporaneamente i tasti CTRL + ALT + CANC e nella schermata che appare seleziona la scritta Gestione attività per aprire la finestra omonima.

Nella finestra che si apre indipendentemente dal metodo usato per entrare da Gestione attività posizionati nella scheda Avvio se non la vedi clicca sulla scritta collocata sotto Più dettagli, quindi seleziona uno ad uno i programmi in avvio automatico che vedi nella lista ed una volta selezionati clicca sul pulsante collocato sotto Disabilita ( lascia attivato solo l’antivirus e i programmi indispensabili ), su sistemi Windows più vecchi togli la spunta dal nome e clicca prima sul pulsante Applica e poi su Ok.

Rimuovi i file temporanei e i programmi inutili dal disco

Come-migliorare-le-prestazioni-del-PC-per-velocizzare-Windows-3

Come seconda operazione che devi eseguire per migliorare le prestazioni del PC e velocizzare Windows è quella di andare a rimuovere tutti i file temporanei e tutti i programmi inutili che non utilizzi dal disco rigido, per farlo ti consiglio di installare sul computer due programmi gratuiti il primo si chiama  CCleaner che serve per rimuovere file temporanei e pulire anche il registro di sistema, mentre il secondo si chiama IObit Uninstaller ed una volta installato puoi disinstallare tutti quei programmi che non servono più o che magari sono stati disinstallati male in precedenza.

Come-migliorare-le-prestazioni-del-PC-per-velocizzare-Windows-2

Per installare questi due programmi e per vedere come funzionano ho scritto una guida molto dettagliata che ti consiglio di leggere, questa guida si chiama come pulire il computer lento Windows dai file inutili per renderlo più veloce.

Velocizzare avvio computer Windows

Se vuoi migliorare le prestazioni del PC e velocizzare l’avvio di Windows ulteriormente allora ti consiglio di andare a svuotare anche la cartella Prefetch per il fatto che in essa sono contenuti tutti quei file che servono a Windows in fase di avvio per accelerare il pre-caricamento dei programmi più usati.

Questa cartella è importante svuotarla perchè con il passare del tempo accumula parecchi file e vecchi programmi che magari avevi disinstallato da Windows, naturalmente ti consiglio di farlo solo nel caso hai eseguito la rimozione di svariati software nel tempo, comunque leggi attentamente la guida del blog dove ti spiego passo per passo come velocizzare avvio computer Windows svuotando la cartella Prefetch.

Pulire il PC da file infetti

Un altra causa del rallentamento di un PC potrebbe essere anche qualche malware nascosto, questi programmi possono entrare nel nostro sistema operativo Windows senza che te ne accorgi rallentando il funzionamento e le prestazioni, quindi già che ci sei sarebbe meglio pulire il PC da virus e malware per sicurezza, per iniziare clicca sul link precedente e segui le operazioni di pulitura attraverso due programmi gratuiti molto semplice da usare ma allo stesso tempo molto efficaci nella rimozione di malware.

Sostituzione parti hardware

Se dopo aver seguito la mia guida ed eseguito tutte le operazioni che ti ho spiegato non sei ancora contento delle prestazioni del PC e se il dispositivo ha solo due o tre anni di vita allora ti consiglio di sostituire due parti hardware la RAM ( senza sostituirla la puoi anche aumentare se c’è uno spazio libero ) e la sostituzione se il tuo computer lo monta dell’hard disk meccanico con uno SSD allo stato solido e vedrai che una volta sostituiti questi due pezzi migliori notevolmente le prestazioni di Windows anche del 50-60 %.

Se il tuo computer è un notebook con qualche anno di vita e vuoi sostituire da solo l’hard disk per migliorare le prestazioni del PC ed anche quelle di Windows allora leggi la mia ottima guida dove ti spiego come velocizzare un notebook lento di qualche anno in modo incredibile e vedrai che dopo non te ne pentirai di averlo fatto.

In conclusione

Anche questa guida è giunta al termine spero ti sia stata utile e di rivederti alla prossima, ti ricordo che puoi trovarmi anche su Facebook Twitter e Google Plus, inoltre mi farebbe piacere se puoi condividere questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi alla fine per farla leggere e per far conoscere il blog anche ai tuoi amici, in fondo basta solo un clic del mouse oppure un tap dallo smartphone o dal tablet.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi