10 buoni motivi per usare Microsoft Edge il browser più veloce e leggero

Vuoi sapere perchè Microsoft Edge è il browser più veloce e leggero? Mi ricordo era il 1995 quando ho usato Netscape Navigator il mio primo browser, dopo qualche anno nel 2000 Netscape cessa il suo sviluppo quindi cambio e passo al monopolista Internet Explorer di Microsoft, ma a partire dal 2004 e fino al 2008 iniziano ad affermarsi altri browser Firefox e Chrome sono open source e dotati di caratteristiche innovative quindi abbandono Internet Explorer e inizio ad usarli e li uso tutt’ora, ma allora tu mi dirai che cosa centra tutto questo con il titolo di questa guida Microsoft Edge il browser più veloce e leggero?

Ecco 10 buoni motivi per cui dovresti usare Microsoft Edge il browser più veloce e leggero ma non solo è anche il più innovativo di tutti gli altri

Il 29 luglio 2015 Microsoft con l’uscita di Windows 10 ha introdotto nel sistema operativo Edge un browser tutto nuovo ed innovativo tralasciando dopo 20 anni il vecchio e obsoleto Internet Explorer ( ancora disponibile in Windows 10 ma solo per motivi di compatibilità ).


Lo so non ti ho ancora risposto alla domanda cosa centra che Microsoft Edge è il browser più veloce e leggero? La risposta è molto semplice se è da tanto tempo che usi il PC sicuramente anche tu avrai fatto lo stesso come ho fatto io.

Dopo aver abbandonato Internet Explorer sarai passato a browser alternativi come Firefox e Chrome ed ora leggendo questa guida sicuramente ti stai chiedendo ma questo qui cosa scrive mi vuole far tornare ad un browser Microsoft?

No assolutamente non ti voglio far cambiare idea ti voglio dire solo una cosa avrai effettuato ancora ricerche su Google del tipo quale è il miglior browser, quale è il browser più veloce, ecco la risposta alla domanda su che cosa centra il titolo della guida è svelata nel prossima paragrafo.

Dopo vari test di prestazioni e benchmarking dei browser eseguiti da professionisti del settore Microsoft Edge è risultato il browser più veloce e leggero nel confronto con i due migliori browser e più famosi del mondo Firefox e Chrome.

10 motivi per cui potrebbe essere il momento di passare a Microsoft Edge

In effetti dopo avermi posto anch’io più volte la domanda qual’è il browser migliore tra Chrome, Firefox e Edge ho voluto piantarci il naso e fare le mie prove e devo dire la verità dopo che ho utilizzato Microsoft Edge ho scoperto che non è male anzi al contrario, ma senza perdere altro tempo vediamo i 10 motivi per cui potrebbe essere il momento di passare a Microsoft Edge.

1 – Il browser più veloce

Uno degli aspetti più importanti da considerare quando si sceglie un browser è sicuramente la velocità e Chrome era il più veloce fino a poco tempo fa, ma secondo Microsoft attualmente Edge è il browser più veloce sul mercato, ma è proprio vero?




Alcuni test ufficiali che sono stati fatti risulta che Microsoft Edge è veramente veloce tanto che su WebKit Sunspider il browser di Windows 10 è il 112% più veloce di Chrome, invece secondo Google Octane è più veloce del 11% di Chrome, mentre su Apple JetStream è il 49% più veloce di Chrome e il 46% più veloce di Firefox.

Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero.-Ma-è-proprio-vero-1

In altri test indipendenti è stato rilevato che il browser di Microsoft era leggermente più lento di Google Chrome quando si trattava di caricare le pagine Web ma appena si installavano un paio di estensioni su Chrome questo diventava più lento di Edge.

2 – Scrivi sulle pagine di Internet

Bene dopo aver visto che Microsoft Edge è il browser più veloce e leggero nel confronto con Chrome e Firefox, devo dire che ha un altro punto a suo vantaggio ovvero è il primo che ti permette in modo nativo di aggiungere delle note alle pagine Web che stai visualizzando.

Questa opzione porta un enorme vantaggio per alcune categorie di utenti per esempio agli studenti che possono evidenziare e annotare il testo e le pagine da inserire in una tesina, anche nel caso sei un appassionato di cucina puoi modificare direttamente le ricette nella pagina web trovata, oppure puoi evidenziare una notizia importante di un paragrafo letto su un giornale e tanto altro.

Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero.-Ma-è-proprio-vero-2

Negli altri browser concorrenti per avere una funzione similare si devono installare delle estensioni ecco che queste dopo potrebbero appesantire e rallentare il browser, direi questo è un buon motivo per passare a Microsoft Edge.

Per attivare questa funzione su Edge basta avviare il browser e cliccare sull’icona a forma di una penna collocata in alto a destra, quindi dal menu che si apre selezionare le varie icone come la Penna a sfera, l’Evidenziatore, la Gomma, Aggiungi una nota, Ritaglia, Scrittura con tocco al termine del lavoro puoi selezionare l’icona a forma di un floppy disk Salva nota Web per salvare il tutto nella lista di lettura o condividerlo con OneNote.

3 – Sicurezza browser migliore

La sicurezza del browser è una cosa fondamentale per non essere vulnerabili su Internet da attacchi di hacker, malware, virus e quant’altro e diciamolo francamente il predecessore Internet Explorer è stato uno dei peggiori in fatto di sicurezza Web.

Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero.-Ma-è-proprio-vero-3

Con il nuovo browser Microsoft ha fatto passi da gigante tanto che oggi Edge è più sicuro di Chrome e Firefox per il semplice fatto che il browser di Windows 10 è un’app piuttosto che un software racchiuso nel sistema operativo questo significa che è cambiato il processo di gestione interna rispetto a quello che era prima Internet Explorer.

Anche se ancora nel browser di Windows 10 mancano le numerose opzioni integrate che ci sono su Firefox e Chrome dove si può davvero blindare il browser, comunque Microsoft con Edge non è stata a guardare ha potenziato la tecnologia Microsoft Passport per proteggere il sistema dagli attacchi di phishing, ha introdotto nuove funzioni di reporting nello schema di certificazione sui certificati tanto che gli standard W3C e IETF sono stati incorporati nel nuovo motore di rendering e un modello di estensione è stato implementato nella pipeline. Non è poco direi.

4- Trasmetti pagine Web

Se hai ancora dubbi che Microsoft Edge sia il browser più veloce e leggero allora continuo con il quarto dei 10 buoni motivi per cui dovresti usarlo dicendoti che il browser principale di Windows 10 ti permette di trasmettere siti Web, foto e video su un dispositivo utilizzando la tecnologia Miracast.

Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero.-Ma-è-proprio-vero-4

Il protocollo Miracast è diverso da quello utilizzato da Cromecast di Google ma è compatibile e supportato, per poterlo utilizzare avvia il browser Edge e clicca sul pulsante Condividi quello con il simbolo di un quadrato e una freccia collocato in alto a destra per iniziare a cercare dispositivi nelle vicinanze e iniziare a trasmettere.

5 – Attivare la modalità lettura 

Con il browser Edge basta premere un pulsante per attivare la modalità lettura di un articolo eliminando il disordine della pagina, compresa la pubblicità, questo metodo risulta molto più efficiente rispetto a Chrome dove per avere la stessa funzione si deve installare estensioni, mentre su Firefox la funzione lettura è integrata e funziona davvero bene.

Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero.-Ma-è-proprio-vero-5

Per attivare la Modalità lettura su Edge clicca sul pulsante a forma di un libro collocato in alto a destra sulla barra degli indirizzi vicino al simbolo di una stella Aggiungi ai preferiti, dopo pochi secondi gli annunci pubblicitari, i menu e quant’altro scompaiono lasciando sulla pagina solo il testo e le immagini.

6 – Elenco di lettura

Questa funzione non è nuova ma è stata presa dal sistema operativo Windows 8 che non era affatto utilizzata e pochi utenti sapevano che esiste e dove trovarla, ecco che Microsoft ha pensato bene di spostare la funzione Elenco di lettura nel browser Edge.

Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero.-Ma-è-proprio-vero-6

Per poter usufruire di questa funzione ed aggiungere un elemento all’elenco è molto semplice con Edge aperto clicca sull’icona a forma di una stella collocata in alto a destra nella barra degli indirizzi Aggiungi a preferiti o Elenco di lettura, dal menu che si apre posizionati sulla scheda Elenco di lettura quindi clicca sul pulsante Aggiungi ed il gioco è fatto.

7 – Leggi ad alta voce

Il settimo dei 10 buoni motivi per usare Microsoft Edge il browser più veloce e leggero devo dire che è una delle opzioni più interessanti introdotte dal nuovo aggiornamento di Windows 10 nel browser, si tratta dell’opzione Leggi ad alta voce che potrebbe rendersi molto utile a certe tipologie di utenti ed a situazioni diverse.

Grazie alla funzione Leggi ad alta voce puoi ascoltare da una voce il contenuto di una pagina Web per esempio un articolo di CeoTecnoBlog senza l’obbligo di rimanere davanti al monitor del PC  e nel frattempo magari svolgere qualche altro compito.

Per usare Leggi ad alta voce su Microsoft Edge posizionati sulla pagina dell’articolo quindi seleziona con il puntatore del mouse soltanto la porzione di testo che vuoi ascoltare per evitare che vengano letti tutti gli altri contenuti inutili, quindi clicca con il tasto destro del mouse sopra la selezione del testo e nel menu che si apre seleziona la scritta Leggi ad alta voce.

10-buoni-motivi-per-usare-Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero-7

Dopo qualche secondo in alto alla pagina compare una barra con il pulsante Impostazione voce dal quale puoi cambiare la velocità di lettura della voce e cambiare voce scegliendo da quelle disponibili o aggiungerne di nuove tramite la scritta a link Scopri come aggiungere nuove voci.

8 – Utilizza Cortana 

Una delle novità più importanti che ha introdotto Microsoft nel nuovo sistema operativo è Cortana dove puoi interagire il tuo assistente personale attraverso il campo di ricerca di Windows 10, ma oltre a questo puoi utilizzare Cortana anche con il browser Edge, vediamo come.

Per attivare Cortana su Microsoft Edge avvia il browser e clicca sull’icona a forma di tre puntini orizzontali (…) collocata in alto a destra, nel menu che si apre seleziona la voce Impostazioni quindi scorri fino a Impostazioni avanzate e clicca sul pulsante Visualizza impostazioni avanzate.

A questo punto nel nuovo menu che è apparso assicurati che il cursore Consenti a Cortana di offrire assistenza in Microsoft Edge sia posizionato su Attivato.

10-buoni-motivi-per-usare-Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero-8

Ecco che ora Cortana è pronto per aiutarti nella ricerca basta che tu digiti una domanda direttamente nella barra degli indirizzi di Microsoft Edge per esempio : Che tempo fa oggi, e immediatamente l’assistente vocale di Windows 10 ti mostra un’anteprima della risposta senza dover aprire nessun sito Web.

10-buoni-motivi-per-usare-Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero-9

Un altro modo di interrogare Cortana attraverso Microsoft Edge è quello di evidenziare una parola oppure una frase durante la navigazione o la lettura di un articolo, quindi cliccare sopra di essa con il tasto destro del mouse e nel menu contestuale che appare selezionare la voce Chiedi a Cortana informazioni su.

10-buoni-motivi-per-usare-Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero-10

9 – Impostazioni semplificate

Negli altri browser e specialmente nel vecchio Internet Exolorer vengono criticate spesso la complessità delle impostazioni e delle opzioni Internet sparse per tutto il browser molto complesse per chi è un principiante ecco che per questo diventa difficile capirne qualcosa.

Con Microsoft Edge gli sviluppatori hanno prodotto un approccio altamente minimalista adottando impostazioni semplificate e molte opzioni superflue sono state rimosse completamente e quelle che restano sono molto ordinate ma allo stesso tempo nascoste.

10-buoni-motivi-per-usare-Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero-11

Le trovi cliccando sull’icona a tre puntini orizzontali (…)  collocata in alto a destra, dal menu che appare seleziona Impostazioni e sotto Impostazioni avanzate premi il pulsante Visualizza impostazioni avanzate.

10 – la pagina iniziale

E siamo arrivati all’ultimo dei 10 buoni motivi per usare Microsoft Edge il browser più veloce e leggero, questo lo dedico alla pagina iniziale ( homepage ) molto innovativa che puoi personalizzare a seconda delle tue preferenze, operazione che non puoi fare su Chrome e Firefox senza dover prima installare nessuna estensione.

10-buoni-motivi-per-usare-Microsoft-Edge-il-browser-più-veloce-e-leggero-12

Al primo avvio di Microsoft Edge ti viene chiesta la lingua di esecuzione e successivamente puoi personalizzare il contenuto, i tipi di notizie che ti interessano se sportive o di altro interesse, ti ricordo che sono tutte progettate per essere specifiche in ogni paese del mondo.

Allora adesso che la guida è finita e sicuramente avrai provato il browser di Windows 10 e magari con questi 10 buoni motivi ti sei convinto che Microsoft Edge è il browser più veloce e leggero, oppure sei tornato ad usare Chrome o Firefox?

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida 10 buoni motivi per usare Microsoft Edge il browser più veloce e leggero interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.


Comments are closed.