Il mio PC è rallentato improvvisamente : Cosa posso fare?

Da qualche giorno ho notato che il mio PC è diventato lento come una lumaca, cosa posso fare? Il computer è rallentato improvvisamente e non so come affrontare la situazione? Quando si nota un vistoso calo delle prestazioni del PC bisogna essere bravi a individuare la causa del problema e intervenire in maniera tempestiva. Se non sei tanto pratico in materia e il tuo PC è rallentato improvvisamente prima di portarlo in assistenza o dal tuo tecnico di fiducia prova a leggere questa guida perchè se fosse solo un problema software potresti evitare di spendere del denaro inutile per un intervento di riparazione.

Negli ultimi giorni hai notato che il tuo PC è rallentato improvvisamente? Ecco i giusti strumenti per risolvere i tuoi problemi senza dover chiamare un tecnico

Le cause per cui il PC è rallentato improvvisamente potrebbero essere di natura software oppure hardware. Se i problemi per cui il PC è diventato lento sono solo software usando gli strumenti giusti che ti suggerisco nei prossimi paragrafi dovresti riuscire a sistemare il problema senza bisogno di chiamare un tecnico o portare il computer in assistenza.

In caso il tuo computer abbia problemi di natura hardware il discorso cambia purtroppo in questo caso dovrai per forza portare il tuo PC in un centro assistenza o dal tuo tecnico di fiducia e richiedere la riparazione e l’eventuale sostituzione dei componenti difettosi.

Nei prossimi paragrafi ti suggerisco una serie di procedure da fare tramite dei programmi e applicazioni che ti aiutano a risolvere i problemi software e gli errori che possono rallentare il tuo sistema operativo Windows o macOS, quindi cerca di leggerli con attenzione ed eseguire le varie operazioni che ti spiego nei tutorial.

Eseguire una scansione antivirus e antimalware del computerIl-mio-PC-è-rallentato-improvvisamente--Cosa-posso-fare-1

Se il problema sul computer non è di natura hardware per esempio hard disk difettoso, banchi di Ram non funzionanti, scheda madre guasta ecc…, allora sicuramente una delle cause per cui il PC è rallentato improvvisamente è da imputare a qualche virus o malware, ecco che quindi il primo consiglio che ti suggerisco è quello di eseguire una scansione antivirus e antimalware.

Come primo passo effettua una scansione completa (no rapida) del sistema usando l’antivirus installato sul tuo PC per andare a controllare tutte le aree. Nel caso l’antivirus sia danneggiato e non esegue la scansione allora ti consiglio di utilizzare un software di terze parti per esempio un antimalware come Malwarebytes Anti-Malware uno dei migliori che puoi scaricare gratis per il sistema operativo Windows e macOS. Puoi avere maggiori informazioni seguendo la mia guida come eliminare virus dal PC senza formattare.

Disinstallare i programmi inutili e superflui dal computer

Il rallentamento a volte viene causato anche da alcuni programmi installati, ecco che per velocizzare il computer sarebbe una buona idea pulire il sistema operativo da questi. Per disinstallare un software sul tuo PC con sistema Windows basta che digiti nel campo di ricerca collocato a sinistra nella barra delle applicazioni vicino al pulsante Start la parola Disinstalla un programma.

Il-mio-PC-è-rallentato-improvvisamente-Cosa-posso-fare-2

Dalla lista che esce seleziona e apri la voce App e funzionalità, quindi dalla finestra che appare nella parte destra scorri verso il basso seleziona con un clic del mouse il software da rimuovere dal PC e premi il pulsante Disinstalla poi successivamente segui la procedura guidata per la cancellazione del programma.

Nel caso non riesci a disinstallare un programma per un errore o per altri motivi prova a risolvere il problema leggendo i paragrafi di questa guida come pulire Windows dai programmi inutili o di questa come disinstallare un programma da Windows 10 definitivamente e vedrai che non te ne pentirai.

Se usi un Mac come computer per imuovere i software superflui sul sistema è molto semplice basta che apri la cartella Applicazioni su macOS quindi come passo successivo trascina l’icona del programma da cancellare dentro al Cestino.

Il-mio-PC-è-rallentato-improvvisamente--Cosa-posso-fare-3

Alcuni software e alcune applicazioni non li puoi rimuovere con la disinstallazione standard su macOS ma prevedono un programma uninstaller. Per disinstallare un programma da Mac quando quest’ultimo integra un software di rimozione devi recarti nella cartella che contiene il software e aprire il disinstallatore con un doppio clic del mouse.

Per proseguire nella finestra che si apre conferma che vuoi disinstallare il programma premendo il pulsante Ok/Si e Avanti quindi digita la password del tuo account utente poi segui le istruzioni a schermo premendo sempre su Avanti ed il gioco è fatto.

Disabilitare i software inutili in avvio sistema

Una delle cause per cui il tuo computer è diventato lento potrebbe essere anche dovuto ai tanti software che si avviano automaticamente e rimangono in esecuzione nel sistema operativo. Ecco che per risolvere questo problema e quindi migliorare anche le prestazioni del PC devi analizzare attentamente la lista di tutti quei software impostati in avvio automatico e disabilitare quelli che non sono necessari.

Come disabilitare i software in avvio di sistema su Windows e macOS:

Se utilizzi Windows 7 e versioni precedenti premi contemporaneamente sulla tastiera i tasti Win+R per aprire il pannello Esegui…, da questo al suo interno digita il comando msconfig e premi Invio per aprire la configurazione del sistema. A questo punto nella finestra che si è aperta posizionati sulla scheda Avvio e togli la spunta dai software che ritieni inutili e non vuoi che si avviano in automatico alla partenza di Windows, quindi premi i pulsanti Applica e Ok per salvare i cambiamenti (ti consiglio di riavviare anche il PC).

Se utilizzi Windows 10 premi contemporaneamente sulla tastiera i tasti CTRL+ALT+CANC e dal menu che appare seleziona la voce Gestione attività quindi nella finestra che si apre premi il pulsante Più dettagli.

Per proseguire posizionati sulla scheda Avvio quindi dalla lista che vedi clicca sui nomi dei programmi che non vuoi far più partire automaticamente all’avvio di Windows e premi il pulsante Disabilita collocato in basso a destra.

Il-mio-PC-è-rallentato-improvvisamente-Cosa-posso-fare-4

Se utilizzi il sistema macOS premi l’icona a forma di un ingranaggio Preferenze di sistema collocata sotto nella barra delle applicazioni quindi nella finestra che si apre premi su Utenti e gruppi per aprire una nuova finestra. Da questa nella barra di sinistra seleziona il tuo nome utente poi nella parte destra premi il pulsante Elementi login. A questo punto dalla lista che appare metti la spunta sul software che vuoi rimuovere dall’avvio automatico e premi sul pulsante (-) collocato sotto a sinistra per completare l’operazione.

Deframmentare l’hard disk (solo Windows)

Se il tuo PC con sistema operativo Windows è rallentato improvvisamente devi andare a verificare se la funzione di deframmentazione dell’hard disk è attiva. Se non lo sai la deframmentazione del disco è indispensabile in quanto ristruttura l’allocazione dei dati sull’hard disk in modo che l’accesso a questi ultimi sia il più rapido possibile.

Solitamente nelle versioni più recenti del sistema operativo di casa Microsoft Windows l’opzione è già attiva di default e la deframmentazione del disco viene eseguita in maniera completamente automatica. Se desideri accertarti che sul tuo PC tale opzione sia attiva recati nel Pannello di controllo > Strumenti di amministrazione > Deframmenta e ottimizza unità.

Il-mio-PC-è-rallentato-improvvisamente--Cosa-posso-fare-5

Nella finestra che si apre verifica che sotto alla voce Ottimizzazione pianificata ci sia la scritta Attivata. In caso contrario clicca sul pulsante a fianco Modifica impostazioni quindi dalla finestra che appare metti la spunta su Esegui in base a una pianificazione e premi il pulsante Ok per confermare.

Formattare il computer

Non ti vorrei mai consigliare questa soluzione, ma quando il PC diventa lento e non riesci ad identificare l’errore per velocizzarlo, allora la soluzione migliore che puoi eseguire è quella di formattare l’hard disk del computer e reinstallare il sistema operativo da zero con tutti i software e i dati personali.

Se come computer utilizzi un PC con Windows puoi consultare la mia guida molto dettagliata dove ti spiego passo per passo come reinstallare Windows 10 pulito comprese le operazioni di backup per il salvataggio dai dati presenti e la creazione di un DVD o di una penna USB per eseguire il download dei file di installazione del sistema operativo di casa Microsoft.

Se invece utilizzi come sistema operativo macOS e decidi di resettare il tuo Mac allora prima di iniziare ti consiglio di andare a leggere questo tutorial direttamente dal sito ufficiale support di Apple dove ti viene spiegato come inizializzare un disco per il Mac e riportare alle impostazioni di fabbrica il computer.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitter, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi ad inizio guida ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.