Come verificare se un iPhone risulta rubato

L’altro giorno navigando su internet attraverso siti di annunci pubblicitari hai trovato un iPhone in occasione con un prezzo molto aggressivo tra l’altro di una persona vicino alla zona dove abiti quindi per un eventuale acquisto lo puoi anche ritirare a mano, ma c’è una cosa che ti blocca il prezzo basso ti viene il sospetto che sia di provenienza non proprio lecita che sia rubato, ebbene per ogni eventuale dubbio anche se la cosa non è al quanto facile vediamo assieme come verificare se un iPhone risulta rubato se hai un attimo di tempo ti consiglio di provare onde evitare una truffa bella e buona.


Come verificare se un iPhone risulta rubato se hai un attimo di tempo ti consiglio di provare onde evitare una truffa bella e buona.

Come verificare se un iPhone risulta rubato ? Bella domanda visto che notizie su truffe di iPhone rubati se ne sente spesso parlare anche dalla televisione e che tante persone mettono apposta degli annunci aggressivi su internet per essere facilitate nella vendita, tramite questa guida con alcuni metodi al quanto semplici che ti voglio suggerire  per tentare di scoprire se un iPhone è rubato sempre tu abbia la possibilità di metterli in pratica, ma senza andare oltre vediamo quali sono.

Se devi acquistare un iPhone usato e il prezzo troppo basso ti attira, ma allo stesso tempo ti mette in gurdia sulla provenienza di questo e vuoi verificare se l’iPhone è rubato il primo passo che devi fare è quello di procurarti assolutamente il codice IMEI, puoi leggere questa guida come trovare codice IMEI sul cellulare se non sai cosa sia e se non sai come fare.

Se per caso hai la possibilità di toccare con mano e di vedere l’iPhone sospetto puoi verificare tu stesso il codice IMEI attraverso il dispositivo mobile con pochi tap andando su Impostazioni > Generali > Info in altro caso puoi benissimo contattare la persona che te lo deve vendere se te lo potrebbe fornire elencando i tuoi motivi per questa richiesta, se si rifiuta vuol dire che potrebbe esserci qualcosa di sospetto.

Una volta che hai avuto il codice IMEI ti torna utile per scoprire tante cose sulla vita di quel iPhone per esempio se c’è stato un blocco di questo da parte degli operatori telefonici dovuto ad una denuncia di furto o  di smarrimento, e quindi in questo caso non puoi collegarti ed effettuare chiamate verso la rete mobile.

Ma supponiamo che ora hai il codice IMEI del dispositivo mobile di casa Apple, quindi la prima cosa da fare è chiamare il numero gratuito assistenza clienti 800 915 904 oppure altro numero a pagamento 199 120 800 e una volta contattato l’operatore chiedere se il codice IMEI dell’iPhone risulta bloccato oppure denunciato per furto o smarrimento, in questo caso almeno ti rassicuri su questo.

Se vuoi sapere come verificare se un iPhone risulta rubato una volta che hai il codice IMEI oppure anche il codice seriale puoi andare su questa pagina di iCloud e nello spazio apposito inserire il codice dell’iPhone sospetto che intendi verificare quindi digitare la serie di numeri e lettere che vedi nell’immagine e cliccare sul pulsante Continua, in questo modo puoi verificare che non ci sia il Blocco attivazione di Apple che impedisce di ripristinare un suo dispositivo con sistema iOS se non prima di disattivare l’opzione antifurto tramite un ID ed una password del proprietario.

Come-verificare-se-un-iPhone-risulta-rubato-1

Un altro servizio non ufficiale Apple ma ugualmente valido che ti permette di verificare se un iPhone risulta rubato prima di effettuare un eventuale acquisto si chiama MacRubato, per usarlo recati alla pagina principale del sito quindi digita nell’apposito campo il numero di serie dell’ iPhone e clicca sul pulsante Verifica per verificare se qualche utente ha segnalato questo codice per furto o smarrimento.

Come-verificare-se-un-iPhone-risulta-rubato-2

Se vuoi rassicurati maggiormente ed avere maggiori informazioni sullo stato del dispositivo mobile iPhone che vuoi acquistare e nel caso sei in possesso del numero seriale dello stesso puoi collegarti a questa pagina quindi nell’apposito campo digita il codice seriale dell’iPhone poi trascrivi i numeri e le lettere della figura e clicca sul pulsante Continua per avere dettagli su quando è stato acquistato lo smartphone e lo stato della garanzia.

In conclusione

Che dire occhio alle truffe… e con questo anche questa guida è giunta al termine spero sia stata di tuo gradimento e di vederti alla prossima, se vuoi ti puoi tenere informato anche attraverso i social Facebook Twitter e Google Plus.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi