Come spostare dati da scheda SD ad un’altra più capiente su Android

La scheda di memoria micro SD del tuo smartphone Android è piena e non sai come trasferire i file contenuti al suo interno in una scheda SD più capiente? Se hai deciso di sostituire la scheda micro SD e non sai come spostare dati da scheda SD ad un’altra più capiente sul tuo smartphone Android allora stai leggendo la guida giusta quindi prenditi un attimo di tempo e continua a leggere i prossimi paragrafi.

Come spostare tutti i dati sul tuo smartphone Android da una scheda SD ad un’altra più capiente senza perdere nulla

La scheda microSD solitamente serve per aumentare la memoria del cellulare Android e quindi poter salvare app, foto, video e quant’altro senza intasare la memoria interna del dispositivo, e quando è piena?

Nessun problema se il tuo device lo permette è possibile sostituire la scheda SD con una più grande per poter salvare più dati, ma qui sorge il problema specialmente alle persone che hanno meno dimestichezza con la tecnologia. Come spostare dati da scheda SD ad un’altra più capiente senza perdere nulla e che tutte le app funzionino?

Ecco che per aiutare i meno esperti ho voluto scrivere questa guida dove ti spiego in modo semplice come clonare la scheda SD del cellulare Android spostando ogni singolo dato salvato sopra senza incorrere nel pericolo che dopo non funzioni nulla, ma senza perdere altro tempo prezioso andiamo avanti.

Spostare dati e app da scheda SD a scheda SD con Multi Commander

Se sei pronto a seguirmi? Bene come primo metodo per importare i dati da una microSD ad un’altra microSD usiamo Multi Commander un software gratuito compatibile con tutte le versioni di Windows.

Per iniziare collega il tuo smartphone Android tramite il cavo USB al PC naturalmente con la vecchia scheda SD inserita quindi come passo successivo crea una cartella sul desktop di Windows e chiamala SD.

A questo punto per proseguire avvia il browser collegati alla pagina principale del programma Multi Commander e clicca sul pulsante con la scritta Download quindi nella pagina successiva dalla scheda Download Full Installer seleziona la versione da scaricare adatta al sistema operativo installato nel tuo PC.

Al termine del download clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file di Multi Commander appena scaricato per iniziare una breve installazione, dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Next > I Agree > Next > Si > Next > I agree > Next > Next > Next > InstallFinish. Al termine dell’installazione clicca due volte sull’icona di Multi Commander che si è creata sul desktop per avviarlo.

Per proseguire con il programma aperto posizionati nella schermata di sinistra e clicca sulla scritta (C:) Disco locale collocata in alto e dal menu a tendina che appare vai a selezionare la voce Portatile quindi nella scheda sotto clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul nome apparso del tuo smartphone.

Come-spostare-dati-da-scheda-SD-ad-un'altra-più-capiente-su-Android-1

Adesso tramite il percorso seleziona e apri la Scheda SD installata sul tuo telefono e dopo una volta apparsa la lista di tutti i dati clicca sul pulsante collocato sotto a sinistra Seleziona tutto. Ora spostati sulla scheda di destra di Multi Commander sempre tramite il percorso del menu a tendina (C:) Disco locale entra nella cartella SD che hai creato prima sul desktop.

Una volta fatto con il puntatore del mouse trascina tutti i file che hai selezionato prima nella parte sinistra Scheda SD dello smartphone dentro alla parte destra SD. Nella finestra che si apre seleziona il pulsante Ok per iniziare a copiare i dati (nel caso durante la copia appare una finestra con Errore sconosciuto 4000 non ti preoccupare clicca sul pulsante Salta e prosegui).

Come-spostare-dati-da-scheda-SD-ad-un'altra-più-capiente-su-Android-2

Una volta che il programma termina di copiare tutti i file spegni e scollega il cellulare dal PC quindi sostituisci la microSD vecchia con la scheda microSD nuova più capiente poi accendi e ricollega lo smartphone al PC e riavvia il programma Multi Commander.

A questo punto devi fare la stessa operazione spiegata nei paragrafi precedenti solo che nella parte sinistra del programma devi entrare nella cartella SD del desktop poi cliccare sul pulsante Seleziona tutto e trascinare tutti i dati nella parte destra di Multi Commander non prima di aver impostato come percorso la Scheda SD dello smartphone Android appena montata.

Spostare dati e app da scheda SD a scheda SD manualmente

Se con il primo metodo tramite Multi Comander non sei riuscito a trasferire tutti i file e le cartelle da scheda SD a scheda SD allora utilizza il secondo metodo che consiste di copiare ed incollare tutti i dati manualmente, vediamo come.

Per eseguire questa operazione devi munirti di un adattatore da microSD a SD (di solito fornito con l’acquisto della scheda) e un lettore di schede SD/microSD con attacco USB nel caso il tuo PC non ne sia sprovvisto (lo puoi acquistare con pochi euro anche su Amazon).

Una volta che ti sei procurato l’occorrente come primo passo togli la vecchia scheda microSD dal tuo smartphone mettila nell’adattatore SD ed inserisci quest’ultima nel lettore di schede SD quindi collegalo al PC tramite porta USB.

Come-spostare-dati-da-scheda-SD-ad-un'altra-più-capiente-su-Android-3

A questo punto crea una cartella sul desktop del tuo PC e chiamala SD quindi se usi Windows 10 clicca sull’icona a desktop Questo PC e nella finestra che si apre su Dispositivi e unità entra nella scheda SD inserita nel lettore di schede.

Ora come mossa successiva seleziona tutti i file e le cartelle posizionate al suo interno poi successivamente copia ed incolla il tutto nella cartella SD che hai creato precedentemente ed attendi la fine delle operazioni.

Dopo aver incollato tutti i dati nella cartella del desktop SD togli la vecchia scheda microSD dal lettore ed inserisci la nuova microSD quindi ripeti l’operazione all’inverso vale a dire seleziona tutto nella cartella SD e copia ed icolla il tutto nella nuova scheda microSD inserita nel lettore di schede.

Per finire sperando che la mia spiegazione sia stata chiara al termine quando i file e le cartelle sono state copiate nella nuova microSD toglila dal lettore e collegala allo smartphone Android e controlla che tutto funzioni alla perfezione.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come spostare dati da scheda SD ad un’altra più capiente su Android interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitter, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.