Come scoprire chi salva le mie foto su Instagram

Dopo aver creato un profilo stai usando tantissimo Instagram per pubblicare le tue foto e condividerle con i tuoi follower e diciamolo pure ricevi anche molti mi piace e molti commenti. Grazie alle immagini scattate di ottima qualità ed alla popolarità che hai avuto sul social network della fotografia hai il sospetto che diverse persone possano scaricarle sui loro device. Come scoprire chi salva le mie foto su Instagram? Se ti poni questa domanda e vuoi proteggere la tua privacy e sapere come vedere chi salva le tue foto su Instagram mettiti comodo e dedicami cinque minuti del tuo tempo.

Come scoprire chi salva le mie foto su Instagram? Se sei curioso di saperlo ecco una semplice guida per conoscere chi salva le tue foto Instagram

Se ti stai chiedendo se esiste un modo su come scoprire chi salva le mie foto su Instagram perchè temi che qualcuno faccia degli screenshot e salvi i tuoi post stai leggendo la guida giusta. Se hai deciso di approfondire vedrai che dopo aver letto i paragrafi che seguono avrai raggiunto il tuo intento e le tue idee saranno molto più chiare.

Prima di inziare ti volevo informare che per vedere chi salva le tue foto pubblicate su Instagram non hai la possibilità di visualizzare le statistiche del tuo account Instagram in modo automatico, e quindi prima di scoprire nello specifico è necessario fare delle operazioni preliminari ovvero passare alla versione aziendale Instagram, creare una pagina Facebook (nel caso non la possiedi) e per finire collegare il profilo Instagram alla pagina Facebook, ma senza perdere altro tempo andiamo avanti.

Come creare una pagina Facebook (passaggio preliminare)

Come ti ho scritto nel precedente paragrafo devi attivare la versione aziendale nel profilo Instagram e per fare questa operazione devi necessariamente creare o avere una pagina Facebook ed essere anche l’amministaratore di tale pagina. Nel caso hai già una pagina Facebook allora puoi passare direttamente alla fase successiva ovvero collegare il profilo Instagram alla pagina Facebook.

Per iniziare vediamo prima come creare una pagina Facebook dal tuo computer, quindi avvia il browser collegati al sito internet ufficiale del social network ed accedi al tuo account. Come passo successivo clicca sulla scritta Crea collocata nella barra in alto.

A questo punto dal menu a tendina che scende seleziona la voce Pagina quindi nella schermata successiva seleziona una categoria tra Azienda o brand oppure Community o personaggio pubblico premendo sul pulsante Inizia collocato sotto.

Nella schermata che segue devi indicare il nome e la categoria per descrivere la tua pagina, quindi premi sul pulsante Continua. A questo punto segui la configurazione guidata della pagina Facebook e digita le informazioni che ti vengono richieste necessarie per il completamento della tua pagina Facebook (per maggiori informazioni ti consiglio di leggere la mia guida come creare una pagina in Facebook).

Come-scoprire-chi-salva-le-mie-foto-su-Instagram-1

Una volta creata la pagina assicurati che sia stata pubblicata in modo corretto prima di procedere con il collegamento con Instagram. Per controllare clicca sul simbolo della freccia capovolta verso il basso collocata in alto nella barra colorata.

A questo punto dal menu che appare clicca sul nome della pagina appena creata poi per proseguire premi la scritta Impostazioni collocata in alto a destra. Nella schermata successiva dalla scheda Generali individua sul lato sinistro dello schermo la voce Visibilità Pagina poi sulla scritta a link posizionata sotto Modifica verifica che al suo fianco vi sia la voce Pagina Pubblicata (in caso contrario premi la scritta Modifica e spunta l’opzione Pagina Pubblicata poi Salva le modifiche tramite il pulsante apposito).

Se utilizzi Facebook dal tuo smartphone puoi creare una pagina attraverso l’app Gestore delle Pagine disponibile sia per Android che per iOS oppure direttamente dall’applicazione ufficiale per AndroidiOS del popolare Social Network di Mark Zuckerberg.

Per creare una pagina con il tuo smartphone direttamente dall’app ufficiale Facebook come primo passo avviala quindi nella schermata principale fai tap sull’icona a forma di tre linee orizzontali (≡) collocata in alto a destra e dal menu che appare seleziona le voci Pagine > Crea.

A questo punto nella schermata in cui ti trovi premi il pulsante Inizia e segui le indicazioni fornite da Facebook che sono pressochè identiche alla versione per computer, per procedere con la creazione della pagina Facebook.

Come collegare il profilo Instagram alla pagina Facebook

Per procedere con la guida vediamo come collegare il profilo Instagram alla pagina Facebook. Dal tuo smartphone Android oppure iOS avvia l’app Instagram, quindi fai tap sull’icona con il simbolo di un omino collocata in basso a destra per accedere alla schermata principale del tuo profilo.

A questo punto fai tap sull’icona a forma di tre linee orizzontali (≡) collocata in alto a destra e dal menu che appare seleziona la voce Impostazioni (simbolo dell’ingranaggio) collocato sotto di fianco al simbolo dell’omino quindi nella schermata successiva premi Account.

Come-scoprire-chi-salva-le-mie-foto-su-Instagram-2

Adesso nella schermata in cui ti trovi fai tap sulla scritta Passa a un account professionale e segui le indicazioni fornite da Instagram per completare il profilo professionale, al termine Scegli la pagina appena creata su Facebook per collegare il profilo Instagram e premi il pulsante Fine.

Come scoprire chi salva le mie foto su Instagram

Adesso che hai abilitato il profilo aziendale vediamo come vedere chi salva le tue foto su Instagram attraverso la sezione Insights che ti permette di accedere ai dati statistici ed a tutte le info relative all’andamento del tuo profilo.

Per accedere a questa sezione avvia l’app Instagram quindi fai tap sul simbolo a forma di un omino poi nella schermata successiva premi con il dito l’icona a forma di tre linee orizzontali (≡) collocata in alto a destra e dal menu a tendina che appare seleziona la voce Dati statistici.

Come puoi ben vedere nella schermata in cui ti trovi si presentano tre schede Contenuto, Attività e Pubblico, ma vediamo meglio a cosa servono e quali informazioni puoi avere.

  • Contenuto : Se ti posizioni nella scheda Contenuto puoi avere l’andamento ottenuto da post, storie e promozioni pubblicate.
  • Attività : Nella scheda Attività trovi informazioni riguardanti le visite al profilo, le interazioni, i clic effettuati sul sito Web, dati statistici, copertur e impressioni.
  • Pubblico : Puoi avere informazioni sui grafici sui luoghi più popolari, sulla fascia d’età, sul sesso (genere) e sui follower.

Adesso che hai impostato il tuo account Instagram come professionale per vedere chi salva le tue foto su Instagram è molto semplice, quando hai pubblicato una foto aprila come per visualizzarla quindi una volta aperta fai tap sulla scritta Visualizza dati statistici collocata sotto. Nella piccola finestra che si apre tra le informazioni proposte ci saranno anche i Salvataggi (il numero che vedi corrisponde agli account unici che hanno salvato il post).

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come scoprire chi salva le mie foto su Instagram interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitter, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.