Come scegliere il computer portatile giusto

Come scegliere il computer portatile giusto ? Al giorno d’oggi quando si deve acquistare un computer portatile vista la grandissima quantità di categorie e modelli presenti sul mercato non è semplice, quindi se prima di acquistare un nuovo notebook vorresti qualche consiglio per fare la scelta giusta, allora questa guida fà proprio al caso tuo, ti voglio aiutare e spiegarti nel modo più semplice possibile anche se non sei un esperto di informatica come scegliere il computer portatile giusto, quindi prenditi un pò di tempo e continua a leggere e cerca di orientarti al meglio in base alle tue esigenze.


Non sei pratico in informatica ? Vuoi sapere come scegliere il computer portatile con dei consigli pratici ? Ecco la guida per capire meglio le caratteristiche adatte alle tue esigenze prima di acquistarlo

Prima di inziare e vedere come scegliere il computer portatile devi avere le idee chiare in testa e sapere in anticipo come vuoi usare il computer portatile, per esempio lo usi solo per navigare in Internet e vedere qualche video, mandare email e digitare qualche documento ? Oppure hai in mente di fare fotoritocco, disegno tecnico, acquisizioni video o addiriturra videogiochi tutti programmi molto esigenti e pesanti ? Ed altra cosa molto importante che budget ti sei prefissato per acquistare il computer ?

Scelta della categoria del computer portatile

Negli ultimi anni oltre ai classici notebook sono comparsi sul mercato anche altre categorie per esempio i computer covertibili, ovvero dei computer portatili del tutto normali, ma con la capacità di staccare il display dalla tastiera e traformarli in tablet, ma vediamo meglio come scegliere il computer portatile giusto attraverso le varie categorie.

  • Laptop o Notebook : Iniziamo con il classico computer portatile tradizionale con uno schermo che varia in diagonale e parte da 10″ pollici fino a raggiungere 17″ pollici, solitamente sono dotati di masterizzatore, inoltre possono variare con il peso e possono raggiungere anche i 4kg per quanto riguarda il laptop mentre il notebook è meno ingombrante e più leggero, come tipologia di prezzo varia un pò per tutte le tasche da quelli economici a quelli costosi.

Come-scegliere-il-computer-portatile-giusto-4

  • Ultrabook : Una tipologia di portatile molto più piccolo sottile e leggero con un telaio in fibra di carbonio o alluminio-magnesio, inoltre l’ultrabook è dotato di una CPU Intel a basso consumo, e solitamente montano un disco allo stato solido SSD, ma non viene montato il masterizzatore CD/DVD, il suo schermo varia dai 10″ ai 13″ pollici di diagonale, sono legermente più costosi dei notebook.

Come-scegliere-il-computer-portatile-giusto-3

  • Convertibili : Solitamente questa categoria di computer portatili sono tutti dotati di display touch per il fatto che in apparenza sono dei normali portatili, ma all’esigenza si possono trasformare in tablet per il fatto che lo schermo si può girare oppure staccare completamente dalla tastiera, le dimensioni possono arrivare fino a 12″ pollici in diagonale, inoltre sono privi di masterizzatore CD/DVD, e come disco montano un SSD allo stato solido, certi modelli possono avere anche uno slot SIM per la connetività 3G/4G/LTE.

Come-scegliere-il-computer-portatile-giusto-2

  • MacBook : Le caratteristiche tecniche sono pressochè identiche ai notebook / ultrabook descritti in precedenza, cambia solo il nome per il fatto che sono prodotti da Apple, inoltre la sostanziale differenza rigurda solo il sistema operativo che invece di essere installato Windows o Linux è installato macOS di Apple.

Come-scegliere-il-computer-portatile-giusto-1

Come scegliere il computer portatile giusto

  • Dimensioni schermo : Solitamente la prima cosa che si valuta quando si deve acquistare un computer portatile è la dimensione dello schermo, valutando se avantaggiare la comodità di trasporto quindi con schermi che variano dai 10″ ai 13″ pollici in diagonale molto adatti per lo studente per poterli trasportare comodamente nello zaino, oppure se avantaggiare la visione quindi con un schermo più grande che varia dai 13″ ai 17″ pollici, molto adatti per il gioco, editing video, disegno tecnico CAD e fotoritocco. Un ottimo compromesso che è anche il più venduto è il portatile con un display da 15.6″.
  • Scheda video o scheda grafica : Ci sono due tipi di scheda video quella integrata e quella dedicata, la differenza sostanziale è questa, la prima solitamente Intel e AMD sono integrate nel processore e usano la memoria RAM del computer e sono adatte alla maggior parte delle esigenze come navigare su internet, guardare video, digitare documenti. Mentre per la seconda opzione la scheda grafica dedicata ha una propria memoria e non è integrata nel processore, i produttori sono Nvidia o AMD ( ex ATI ). Questo tipo di scheda è adatta per un utente che ha esigenze in ambito professionale ( editing video, fotoritocco, disegno tecnico ) oppure per un videogiocatore.
  • Risoluzione grafica e display : Queste caratteristiche dipendono sempre dal tipo di portatile che scegli e dal tipo di scheda grafica che monta e da quanto vuoi spendere, tuttavia ti ricordo che una risoluzione troppo elevata in un computer con uno schermo piccolo ti potrebbe creare dei problemi di visualizzazione, comunque come base ti consiglio di non scendere mai su una risoluzione 1024×768 pixel.
  • Processore : Ecco uno degli elementi più importanti di come scegliere il computer portatile giusto. In commercio esistono due produttori di CPU e sono Intel con processori della serie Atom, Celeron, Pentium, Core M e Core ( i3 / i5 / i7 ) e AMD con processori della serie APU ( E / A / FX per computer portatili ). Anche in questo caso devi valutare il tipo di utilizzo che ne fai del computer portatile, per  esempio se vuoi solo navigare su Internet, vedere film e digitare documenti vanno molto bene processori Intel della serie Celeron, Pentium, Core M oppure AMD della serie APU E / A, mentre se con il portatile hai esigenze maggiori del tipo montaggio video, ritocco fotografico, diegno tecnico CAD o videogiochi allora ti consiglio di passare su processori Intel serie i3 / i5 / i7 oppure AMD serie FX. Maggiori informazioni sui processori Intel le trovi a questa pagina, mentre per processori AMD a questa pagina.
  • Memoria RAM : Ecco un’altra parte molto importante di un computer portatile da non sottovalutare per il fatto che nella memoria RAM passano e vengono temporanemante salvati tutti i dati dei programmi aperti e delle appliazioni in esecuzione. Quindi in parole semplici maggiore è la RAM montata sul portatile e minore è la possibilità che rallenti, anche in questo caso dipende da che cosa vuoi fare, la minima consigliata nella maggior parte dei programmi è 4GB che vanno molto bene per navigare su internet, digitare documenti per ufficio, visionare video o film, se invece hai altre esigenze ( montaggio video, fotoritocco, CAD ) allora ti consiglio un modello di portatile con minimo 8GB ancora meglio con 16GB o 32GB.
  • Caratteristiche disco : Hard disk meccanico, SSD o eMMC ? Ci sono tre tipologie di dischi, il primo il classico hard disk meccanico utilizzato principalmente sui notebook che quando gira senti dei piccoli rumori e che la loro velocità di trsferimento dati è indicata in rpm ovvero rotazione per minuto, il secondo i più recenti dischi allo stato solido SSD e principalmente sono montati nei notebook di fascia alta in combinazione con un hard disk meccanico oppure negli ultrabook o nei convertibili, sono molto silenziosi e molto più veloci di un hard disk meccanico. Per finire il terzo disco è l’unità eMMC ovvero delle memorie flash simili alle schede SD degli smartphone, e sono montati sopratutto nei convertibili oppure negli ultrabook di fascia economica.
  •  Tastiera : Solitamente per la tastiera sarebbe meglio scegliere un computer portatile dotato di tastierino numerico specialmente se lo usi in ufficio su programmi con fogli di calcolo, oppure se sei un videogiocatore sarebbe adatto un computer portatile con la tastiera retroilluminata.
  • Batteria : La batteria viene misurata in mAh ( milliampere per ora ) ed in celle, quindi solitamente maggiori sono i mAh e maggior è la durata dell’autonomia della batteria, ma è solo un modo di dire in quanto dipende sempre da come il portatile.
  • Masterizzatore CD/DVD o Blu-ray : In questo caso dipende dalle tue esigenze se scegliere il computer portatile con montata questa unità, ti ricordo che è totalmente assente negli ultrabook e nei convertibili, ed anche in alcuni notebook.
  • Porte USB : Guarda sempre il numero di porte USB solitamente variano da 2 a 3 fino a 5/6, dipende dal tipo di computer portatile la cosa importante è che almeno una sia possibilmente in versione USB 3.1 o Type-C.
  • Ethernet RJ45, WiFi e Bluetooth : Tutte le tipologie di computer portatili sono dotati di WiFi mentre per il Bluetooth devi leggere bene le caratteristiche al momento dell’acquisto non tutti lo hanno montato, per quanto rigurda invece la presenza di una porta Ethernet solitamente la trovi sui notebook e totalmente assente su ultrabook e convertibili.
  • Tipologie di ingressi/uscite : Gli ingressi e uscite che trovi sui computer portatili sono HDMI per poterlo collegare alla TV o altri apparecchi con quella entrata, oppure VGA, DVI, DisplayPort, uscite per cuffie, spinotto d’ingresso microfono, porta uscita S/PDIF, mini DisplayPort.
  • Lettore schede di memoria (Card Reader) : La maggior parte di tutte le categorie dei portatili è dotato di uno slot per inserire schede di memoria SD o microSD.
  • Webcam : Lo puoi verificare, ma solitamente tutti i computer portatili sono equipaggiati di webacm integrata
  • Sistema operativo : Per utimo dai una occhiata al sistema operativo installato, ma sopratutto che sia installata l’ultima versione Windows 10 per quanto riguarda i notebook, ultrabook e convertibili, mentre sui MacBook è installata la versione di macOS, una valida alternativa per quanto riguarda i notebook potrebbe essere anche la distribuzione Linux.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come scegliere il computer portatile giusto interessante e direi che sono contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su Facebook Twitter e Google Plus inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere il blog.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi