Come ripristinare la cronologia cancellata da qualsiasi browser

Dopo aver seguito la mia guida come si cancella la cronologia di Google e quindi provveduto ad eliminare la cronologia su tutti i browser per evitare che la tua ragazza potesse risalire ai siti Internet che hai visitato, il pericolo è passato e ora vorresti sapere come ripristinare la cronologia cancellata dal browser o perlomeno se esiste un modo per recuperare la cronologia cancellata in precedenza. Certo che esiste lo sai che con la tecnologia tutto è possibile, prenditi un attimo di tempo leggi i prossimi paragrafi e vedrai che dopo per recuperare la cronologia che hai cancellato è una cosa da ragazzi.

Come ripristinare la cronologia cancellata di tutti i più comuni browser Web: Internet Explorer, Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome e Safari

I motivi per cui si cancella la cronologia di navigazione potrebbero essere tanti, nel primo paragrafo ti ho fatto un piccolo esempio, ma sono tanti anche quelli in cui si ha la necessità di recuperare la cronologia cancellata e proprio tramite questa guida a prescindere dal sistema operativo Windows o macOS installato nel tuo computer e dal browser Web da te utilizzato ti spiego passo per passo in che modo procedere.

Come recuperare la cronologia cancellata su Windows

Se nel tuo PC come sistema operativo è installato Windows per recuperare la cronologia cancellata dal browser Internet Explorer, Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Google Chrome e Safari utilizziamo un software che si chiama MiTec Internet History.

Se non conosci MiTec Internet History ti dico subito che si tratta di un programma gratuito compatibile con tutte le versioni di Windows che per funzionare non ha bisogno di nessuna installazione che senza tante conoscenze informatiche ti permette in modo del tutto semplice di recuperare la cronologia che è stata cancellata, ma senza perdere altro tempo vediamo come funziona.

Come primo passo avvia il browser collegati alla pagina principale di MiTec Internet History poi clicca sul pulsante dal nome Download collocato in alto a destra per iniziare a scaricare sul PC il file compresso IHB.zip.

Al termine del download scompatta il file appena scaricato in una cartella quindi entra in quest’ultima e clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file IHB.exe contenuto al suo interno per avviare la schermata principale del programma.

Come-ripristinare-la-cronologia-cancellata-da-qualsiasi-browser-1

A questo punto premi il pulsante Scan collocato in alto a destra per avviare una scansione che ricerca la cronologia cancellata, quindi dopo qualche secondo di attesa ad analisi completata individua tramite la data e il simbolo del browser di riferimento il link del sito rimosso che desideri recuperare nella cronologia dopodiché selezionalo con un clic del mouse e premi il pulsante Open collocato sotto a destra.

Se lo desideri nel caso vuoi recuperare la cronologia di un solo browser dalla schermata principale di MiTec Internet History aperta e dopo che hai cliccato sul pulsante Scan e che la scansione è finita seleziona dal menu a tendina All browser quello da te preferito ed il gioco è fatto.

Come recuperare la cronologia cancellata su macOS

Se come computer usi un Mac basato sul sistema macOS per recuperare la cronologia cancellata sul browser Safari utilizziamo Time Machine l’utility inclusa che in modo automatico esegue dei backup del sistema e dei dati presenti sul computer, ma prima di procedere andiamo a vedere se questa utility è attiva.

Per verificare che l’utility sia attiva e quindi che abbia fatto il suo dovere clicca sull’icona Time Machine quella a forma di orologio collocata sulla barra dei menu, in alternativa vai su Preferenze di sistema > Time machine quindi seleziona la voce Apri le preferenze di Time Machine… e verifica che la levetta presente nella parte sinistra della finestra sia collocata accanto alla voce Attivo di colore verde.

Come-ripristinare-la-cronologia-cancellata-da-qualsiasi-browser-2

Ora che hai accertato che Time Machine è attiva per recuperare la cronologia eliminata di Safari chiudi tutto compreso il browser quindi clicca sul menu in alto Vai e contemporaneamente il tasto alt sulla tastiera del Mac poi dal menu che si apre seleziona la voce Libreria.

Come-ripristinare-la-cronologia-cancellata-da-qualsiasi-browser-3

Nella finestra che appare accedi al contenuto della cartella Safari ed individua i file History.db, History.db-wal e History.db-shm, a questo punto per procedere accedi al Launchpad e clicca sulla cartella Altro poi avvia Time Machine.

Ora nella timeline collocata di lato utilizzala per indicare l’ora esatta dalla quale desideri recuperare la cronologia cancellata su Safari, quindi come passo successivo seleziona con il cursore del mouse i file History.dbHistory.db-wal History.db-shm e poi clicca sul pulsante Ripristina.

Alla fine delle operazioni avvia nuovamente Safari e controlla sulla voce Cronologia collocata nella barra dei menu del browser per accertarti che quest’ultima sia stata veramente recuperata.

In conclusione

Comments are closed.