Come ripristinare il Cestino sul Desktop

Mi è scomparso il Cestino dal desktop ? Ed ora come posso rimettere l’icona del Cestino di Windows ? Sei sempre il solito ho capito che può capitare di cancellare per sbaglio l’icona del Cestino, ma se non ricordo male ti avevo detto di cambiare quel mouse difettoso lo sapevi che non funziona bene. Comunque tranquillo per questa volta non devi reinstallare Windows oppure non cestinare più niente fino a quando scoppia il PC, quindi prenditi un attimo e seguimi che ti spiego come ripristinare il Cestino sul desktop nel modo più semplice possibile.



Aiuto mi è sparito il Cestino di Windows ? Quali operazioni devo fare per ripristinare il Cestino eliminato sul Desktop per sbaglio ?

Se dopo aver inavvertitamente cancellato l’icona Cestino dal desktop del PC ed hai tentato a risolvere il problema da solo attraverso le varie voci di Windows ma senza nessun esito, ecco che attraverso questa guida sono elencati i vari metodi per rimettere il Cestino sul desktop sui diversi sistemi operativi Windows ( 10 / 7 e Vista ).

Come ripristinare il Cestino sul Desktop di Windows 10

Se nel tuo PC è installato Windows 10 riprisinare l’icona del Cestino è molto semplice, come primo passo fai un clic con il tasto destro del mouse su un punto qualsiasi del Desktop evitando le icone e nel menu che appare seleziona la voce Personalizza.


Come-ripristinare-il-Cestino-sul-Desktop-1

A questo punto nella finestra che si apre individua e seleziona la scritta a link Temi che vedi nella schermata laterale sinistra, poi clicca sulla voce di destra Impostazioni delle icone del desktop ed il gioco è fatto, nella finestra che appare non ti resta che mettere la spunta accanto all’icona Cestino e poi cliccare sul pulsante Applica e Ok per confermare e ripristinare il Cestino cancellato da Windows 10.

Come-ripristinare-il-Cestino-sul-Desktop-2

Come puoi vedere nella finestra in cui ti trovi oltre a far apparire l’icona del Cestino sul desktop puoi anche ripristinare l’icona Questo PC spuntando la voce Computer, l’icona File Utente, l’icona del Pannello di controllo e l’icona di rete.

Come ripristinare il Cestino sul Desktop di Windows 7 e Windows Vista

Se nel tuo PC hai installato Windows 7 oppure Windows Vista per ripristinare il Cestino sul desktop devi cliccare con il tasto destro del mouse in un punto qualsiasi del desktop facendo attenzione a non cliccare su qualche icona, quindi nel menu che si apre seleziona la voce Personalizza, quindi dalla finestra che si apre clicca sulla voce collocata in alto a sinistra con la scritta a link Cambia icone del desktop per aprire una seconda finestra.

Come-ripristinare-il-Cestino-sul-Desktop-3

Dalla seconda finestra che si è aperta per rimettere il Cestino sul desktop di Windows 7 o Vista spunta la voce omonima ed il gioco è fatto, se vuoi puoi anche far apparire le icone Computer, File dell’utente, Rete e Pannello di controllo.

Metodo alternativo per ripristinare il Cestino sul desktop di Windows 10 / 7 e Vista 

Nel caso il Cestino di Windows con i metodi che ti ho appena indicato non venisse ancora visualizzato allora ti consiglio un metodo alternativo quello di provare a ripristinarlo attraverso l’Editor del registro di sistema.

Come primo passo per accedere all’Editor di registro del sistema Windows premi contemporaneamente i tasti sulla tastiera WIN+R, quindi nella finestra che si apre digita il comando regedit e clicca sul pulsante Ok oppure premi il tasto Invio per aprire la finestra del registro.

Come-ripristinare-il-Cestino-sul-Desktop-4

Dalla lista delle cartelle del registro di sistema che vedi nella parte destra espandi e raggiungi HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Desktop\NameSpace.

Una volta che hai raggiunto attraverso le cartelle il percorso che ti ho indicato clicca con il tasto destro del mouse slla cartella NameSpace e nel menu che si apre seleziona la voce Nuovo > Chiave per creare una nuova cartella dal nome Nuova chiave #1.

Per proseguire seleziona la cartella appena creata e rinominala in {645FF040-5081-101B-9F08-00AA002F954E} e clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file Predefinito posizionato al suo interno che puoi vedere nella parte destra, quindi nella piccola finestra che si apre sul campo Dati Valore digita Recycle Bin e conferma con il pulsante Ok.

Come-ripristinare-il-Cestino-sul-Desktop-5

Una volta finite le operazioni che ti ho appena descritto chiudi l’Editor del registro e riavvia il PC per visualizzare nuovamente su Windows l’icona del Cestino sul desktop, in caso contrario ripeti le operazioni di ripristino classiche descritte nei paragrafi di questa guida in base al sistema operativo che hai installato.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come ripristinare il Cestino sul Desktop interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su Facebook Twitter e Google Plus inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoblog


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi