Come ripristinare Edge su Windows 10

Hai appena installato nel tuo computer il sistema operativo Windows 10 e come sappiamo è stato sostituito anche il browser principale ( non è più il vecchio Internet Explorer nostro compagno di ormai tanti anni e tanti sistemi operativi ) con uno tutto nuovo e molto veloce dal nome Edge ( in italiano bordo ) fino ad ora lo ho provato personalmente devo dire che funziona molto bene, ma ha ancora qualche piccolo bug dovuto alla giovane età, infatti ci possono essere dei rallentamenti di prestazioni, inoltre a volte non viene avviato in modo corretto, quindi ha bisogno di una sistematina, nessun problema in questo articolo ti spiego come ripristinare Edge allora prenditi un attimo e vediamo come fare.


Ha bisogno di una sistematina, nessun problema in questo articolo ti spiego come ripristinare Edge allora prenditi un attimo e vediamo come fare

Devo dire che Microsoft con questo browser ha fatto un ottimo lavoro infatti facendo dei test personali e confrontandolo con altri famosi browser concorrenti devo dire che in fatto di velocità non ha paragoni Edge è il più veloce in assoluto, logicamente essendo ancora giovane ha bisogno di crescere e quindi ti potrebbe capitare come ti ho scritto prima qualche problemino, ma nel compenso risolvibile se per caso capitasse proprio sul tuo computer segui questa guida su come ripristinare Edge su Windows 10 e vedrai che ritorna funzionale come prima, ma prima di iniziare ti volevo avvisare che se non sei tanto esperto in materia ti consiglio di farti aiutare da qualcuno che ne sappia di più bene detto questo iniziamo.

 Come ripristinare Edge

Come primo passo per iniziare il ripristino di Edge devi chiudere tutte le istanze aperte quindi chiudi Edge e vai sotto nella barra delle applicazioni esattamente su Cortana e nello spazio scrivi Explora file nella lista che esce clicca sul primo della fila in alto, adesso devi abilitare le cartelle e i file nascosti quindi nella finestra che si è aperta clicca sul menu in alto al centro Visualizza e nel menu che si apre metti la spunta su Elementi nascosti.

Come-ripristinare-Edge-su-Windows-10-1

Bene ora devi recarti nella scheda sinistra e segui questo percorso cartella per cartella disco locale C:\Utenti\NomeAccount\AppData\Local\Packages ( ti ricordo che su nome account devi inserire il nome del tuo quindi come esempio potresti vedere questo C:\Utenti\Uno\AppData\Local\Packages ), adesso nella finestra individua la cartella con il nome Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe e cancellala completamente, se ti escono messaggi del tipo Accesso negato tu clicca tranquillamente su Continua, se per caso hai difficoltà nell’eliminarla entra dentro alla cartella e ad una ad una elimina tutte le sotto cartelle e i file, una volta finito torna alla finestra iniziale ed elimina anche la cartella principale Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe, quando hai finito riavvia il computer.

Come-ripristinare-Edge-su-Windows-10-3

Appena il computer si è riavviato vai sempre nel box di ricerca di Cortana e scrivi Windows PowerShell quindi clicca sempre il primo della lista in alto e aprilo, ma questa volta con il tasto destro Esegui come amministratore alla richiesta controllo account utente clicca su Si.

Come-ripristinare-Edge-su-Windows-10-4

Adesso attendi che si apra la PowerShell di Windows, ed una volta aperta devi digitare la seguente stringa cd C:\Users\NomeAccount ( ti ricordo che su nome account devi inserire il nome del tuo quindi come esempio potresti vedere questo cd C:\Users\Uno ). e quindi premi Invio, ora inserisci questa stringa Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml” -Verbose} e premi di nuovo Invio ( mi raccomando rispetta spazi lettere puoi benissimo copiare ed incollare da questa stringa ) attendi un attimo fino a quando ti esce una scritta gialla come nella immagine sotto ( se non ti esce ripeti il tutto perchè qualcosa non è andato bene ).

Come-ripristinare-Edge-su-Windows-10-5

A questo punto se tutto è andato bene chiudi il PowerShell di Windows a avvia Microsoft Edge e vedrai che funziona tutto perfettamente.

In conclusione

Te lo ricordo ancora se non sei tanto pratico e non te la senti su come ripristinare Edge fatti aiutare da uno piu’ esperto di te’ e con questo questo articolo finisce ci vediamo al prossimo e se vuoi puoi seguirmi anche nei social FacebookTwitter, e Google Plus .


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi