Come registrare le telefonate su Android

I motivi per cui potrebbe essere importante registrare chiamate con Android sono tanti, per esempio perchè vieni molestato con telefonate anonime o chiamate dai call center, oppure in ambito commerciale e lavorativo ti sarebbe utile fare una copia di backup delle chiamate importanti che ricevi sul tuo cellulare. Ne ho elencato alcuni ma sono molti di più per cui se la cosa ti interessa e non sai come registrare le telefonate su Android allora mettiti comodo e seguimi tramite questa semplice guida.


Come registrare le telefonate su Android? Ecco la guida completa per registrare telefonate in entrata e uscita dal tuo smartphone Android

Sono finiti i tempi per cui registrare una telefonata era molto difficile e servivano dei macchinari costosi ed ingombranti che si dovevano collegare alla linea telefonica, meno male che con l’avvento dei nuovi smartphone e tablet Android le cose sono cambiate basta installare l’app giusta dal Play Store di Google per far fare proprio tutto al tuo dispositivo e tra queste esiste anche l’applicazione che ti permette di registrare telefonate Android sia in entrata che in uscita.

Prima di iniziare ti volevo mettere in guardia su alcune cose e dirti che registrare telefonate Android di nascosto in Italia senza avvisare il chiamante non è legale in parole semplici la registrazione di una chiamata è legale e consentita a patto che sia effettuata sia dal chiamante sia dal chiamato in questo modo costituisce solamente un salvataggio digitale, leggi sentenza n.7239 della Corte di Cassazione, pertanto non mi assumo nessuna responsabilità in merito all’uso che ne farai delle applicazioni elencate in questa guida.

Come registrare le telefonate su Android con Registratore di chiamate

Registratore di chiamate è una delle applicazioni più usate che una volta installata nel tuo smartphone Android ti permette di scegliere le chiamate da salvare e quali chiamate ignorare attraverso varie impostazioni.

Prima di spiegarti come funziona Registratore di chiamate ti volevo dire che potrebbe capitare che su alcuni telefoni una volta avviata non funzioni o potrebbe comportare una qualità di registrazione inferiore, quindi visto che esiste anche una versione a pagamento ti consiglio prima di acquistarla di provare la versione gratuita.

Per installare Registratore di chiamate su Android entra nel Play Store di Google quindi esegui la ricerca attraverso la lente, una volta trovata fai tap sul pulsante Installa > Accetto al termine su Apri per avviare la prima schermata dell’app ( puoi installare l’app anche cliccando sul pulsante Installa oppure scansionando il codice QR collocato nel banner qui sotto ).

Registratore di chiamate
Registratore di chiamate
Developer: Appliqato
Price: Free

Dalla prima schermata che si apre fai tap sulla scritta Accetto collocata in basso a destra, quindi nella successiva scegli il tema che più ti piace e premi il dito sulla scritta Fatto per entrare direttamente nella schermata principale dell’applicazione.

Come-registrare-le-telefonate-su-Android-1

Appena ricevi una chiamata l’applicazione Registratore di chiamate inizia a registrarla automaticamente, per riascoltarla devi semplicemente avviare l’app e posizionarti nella schermata principale dove noterai la lista delle chiamate Android ricevute ed effettuate, individua quella che vuoi riascoltare e fai un tap sopra su di essa con il dito, quindi nella schermata che si apre premi sulla freccia del Play collocata sotto a destra ed il gioco è fatto.

Come-registrare-le-telefonate-su-Android-2

Ora che hai visto come registrare le telefonate su Android e che hai riascoltato la chiamata, al termine puoi decidere se eliminarla dalla lista facendo tap sul simbolo del Cestino oppure in alternativa la puoi salvare facendo tap sulla scritta Salva per archiviarla nella Inbox dell’app.

Con Registratore di chiamate puoi integrare Google Drive e Dropbox per sincronizzare e salvare automaticamente le chiamate registrate inviate e ricevute in uno dei due servizi cloud per fare questa operazione dalla schermata principale fai tap sull’icona a forma di tre linee orizzontali (≡) collocata in alto a destra e nel menu che si apre seleziona la voce Account cloud.

Nel caso quando riascolti una chiamata registrata noti un calo di volume ti consiglio di fare tap sull’icona a forma di tre linee orizzontali (≡) collocata in alto a destra e nel menu che si apre seleziona la voce Impostazione > Registrazione quindi individua e abilita l’interruttore su Altoparlante automatico e Volume registrazione.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida Come registrare le telefonate su Android interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi