Come recuperare le foto WhatsApp cancellate

Che cosa ho fatto ho cancellato per errore una foto ricevuta su WhatsApp e adesso cosa faccio? Esiste un modo per recuperare foto cancellate su WhatsApp? Ma dico io non puoi contattare la persona che ti ha spedito la foto gli dici che te la rimandi? Lo hai già fatto ma ha cancellato la foto da WhatsApp pure lui. Va bene allora capisco nessun problema passiamo al piano B ovvero ad una soluzione alternativa che per fortuna esiste quindi se sei pronto mettiti comodo e vediamo assieme come recuperare le foto WhatsApp cancellate per sbaglio dal dispositivo mobile.


Con questa guida ti voglio spiegare come recuperare le foto WhatsApp cancellate per sbaglio da dispositivo mobile Android e iOS

Prima di spiegarti come recuperare le foto WhatsApp cancellate ti volevo dire che questa operazione è consigliata solo nel caso che la foto che intendi recuperare da WhatsApp non sia stata cancellata da tanto tempo, in caso contrario sarà molto difficile recuperarla, ma comunque vale sempre la pena provare magari con un pò di fortuna ci riesci.

Per recuperare le foto eliminate da WhatsApp esistono un paio di metodi, il primo è quello di sfruttare la funzione di backup WhatsApp che ti consente di riportare la chat ad una data precedente, mentre il secondo metodo è quello di utilizzare un’app per il ripristino dei dati cancellati, ma senza perdere altro andiamo avanti con la guida e vediamo come eseguire il recupero di foto da WhatsApp su Android e Iphone.

App Android per recuperare le foto WhatsApp

Se vuoi sapere come recuperare le foto WhatsApp cancellate da Android senza eseguire il backup e quindi senza ripristinare completamente il servizio di messaggistica e mettere a soqquadro tutte le chat allora prendi il tuo dispositivo mobile Android entra nel Play Store di Google ed installa l’app DiskDigger photo recovery.

DiskDigger photo recovery è un’app gratuita per Android che ti permette di recuperare i file JPG e PNG cancellati dalla memoria del cellulare, una volta installata sul tuo dispositivo mobile puoi ripristinare e recuperare le foto perse e le immagini cancellate sia dalla scheda di memoria sia dalla memoria interna del  telefono.

Una volta che l’applicazione ha recuperato i dati li puoi salvare direttamente su Google Drive, DropBox, inviarli direttamente via email oppure salvarli su una cartella locale del dispositivo mobile.

Per recuperare foto cancellate da Android con DiskDigger photo recovery hai due possibilità, se hai lo smartphone o il tablet sbloccato tramite root allora l’applicazione cerca per tutta la memoria del dispositivo in qualsiasi traccia con una buona possibilità di riuscita dell’operazione, mentre se il tuo dispositivo mobile non ha i permessi di root l’app esegue una scansione limitata per trovare le foto eliminate con scarse possibilità di recupero.

Una volta che hai scaricato ed installato l’applicazione dal Google Play Store fai tap sul pulsante Apri per avviarla, quindi alla prima schermata seleziona il pulsante Full scan ( root required ) e concedile i permessi di root selezionando sul pulsante Concedi nel caso il tuo smartphone o tablet sia rootato, in caso contrario fai tap sul pulsante Start basic photo scan.

Dopo qualche secondo viene analizzata la memoria del tuo dispositivo e quando l’app ti chiede di acquistare la versione Pro di DiskDigger fai tap sul pulsante No, thanks per rifiutare, quindi dalla schermata che appare seleziona le foto JPG e PNG e seleziona il pulsante Ok per iniziare la scansione.

Come-recuperare-le-foto-WhatsApp-cancellate-1

Al termine verranno visualizzate le miniature delle foto recuperate da WhatsApp e dalla memoria del telefono, per proseguire con il recupero metti il segno di spunta accanto a queste e fai tap sul pulsante Recover collocato in alto a destra.

Nella piccola finestra che si apre ti viene chiesto di scegliere dove salvare le foto recuperate, se spunti l’icona a forma di nuvola le puoi salvare direttamente su un servizio di cloud storage per esempio Google Drive e Dropbox oppure inviarle tramite posta elettronica.

Se invece spunti l’icona a forma di una cartella puoi salvarle in una del tuo smartphone o tablet, mentre se selezioni l’icona a forma di una freccia rivolta verso l’alto puoi salvare le foto in un server FTP.

App iPhone per recuperare le foto WhatsApp

Se il tuo dispositivo mobile è un iphone o iPad quindi usi il sistema iOS devi per forza usare delle applicazioni per computer quindi puoi provare a recuperare le foto WhatsApp cancellate con WhatsApp Recovery un software per Windows e macOS che una volta installato ti permette di recuperare i dati cancellati per sbaglio da iOS ( foto, video, registrazioni audio, documenti e tanto altro ).

Il recupero dei dati una volta installato il software sul computer può avvenire tramite il backup con iTunes, tramite i Cloud, oppure tramite la scansione diretta della memoria del dispositivo mobile, quest’ultima opzione rende questo software molto interessante nel suo genere.

Il programma lo puoi utilizzare in versione di prova gratuita con alcune limitazioni ( non puoi salvare i dati recuperati ), oppure puoi acquistare la versione con licenza senza nessuna limitazione, il suo costo sia per sistema operativo Windows che per sistema operativo macOS è di circa 35 euro.

Per iniziare ad usare la versione gratuita di WhatsApp Recovery sul tuo computer avvia il browser collegati alla pagina Web principale e clicca sul pulsante Download trial versione Windows se usi un computer con questo sistema oppure sul pulsante Download Trial versione Mac se usi macOS come sistema operativo, per iniziare a scaricare sul computer il file di installazione.

Come-recuperare-le-foto-WhatsApp-cancellate-2

Al termine del download per proseguire e vedere come recuperare le foto WhatsApp cancellate se usi un PC con Windows installato clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato whatsapp-recovery.exe per iniziare l’installazione del programma.

Dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si quindi nella finestra che segue metti la spunta su Accetto i termini del contratto di licenza e clicca sul pulsante Avanti > Avanti > Avanti > Installa e Fine per avviare la prima schermata del programma.

Come-recuperare-le-foto-WhatsApp-cancellate-3

Da questa clicca sulla scritta Prova gratuita collocata sotto a sinistra e poi nella piccola finestra che si apre come vedi ti viene chiesto di installare anche iTunes per Windows se vuoi che il programma funzioni, quindi avvia il browser collegati alla pagina principale e clicca sul pulsante con la scritta Scarica ora per iniziare il download di iTunes.

Al termine del download clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato iTunesxxSetup.exe ( le due x indicano la versione adatta per il tuo sistema operativo Windows ) per installare iTunes su Windows, dalla prima finestra che si apre clicca sul pulsante Avanti > Installa > Si > Si e Fine.

Se invece usi un computer con sistema operativo macOS dopo aver scaricato il file apri il pacchetto dmg di WhatsApp Recovery e nella finestra che appare trascina l’icona dentro alla cartella Applicazioni di macOS ed il gioco è fatto.

Per avviare il programma su macOS vai su Applicazioni e clicca sull’icona di WhatsApp Recovery, quindi nella finestra che appare seleziona il pulsante Apri e nella prima schermata seleziona la scritta Prova gratuita.

Una volta aperto il programma WhatsApp Recovery andiamo avanti e vediamo come recuperare le foto WhatsApp cancellate, come primo passo clicca sul pulsante Avvia ed esso nella schermata successiva ti chiede come hai perso i dati di WhatsApp, tu devi scegliere tra cancellati accidentalmente, tra un ripristino predefinito, jailbreak o aggiornamento iOS, tra un iPhone perso, danneggiato o rotto o tramite un iPhone bloccato da password.

Come-recuperare-le-foto-WhatsApp-cancellate-4

In questa guida sicuramente la tua scelta per cercare di recuperare messaggi, foto e video cancellati da WhatsApp è stata quella dei dati cancellati accidentalmente, quindi collega il dispositivo iPhone o iPad al computer tramite cavo USB e clicca sul pulsante Scan.

Al termine della scansione tutti i file e messaggi di WhatsApp trovati nella memoria del dispositivo mobile ti vengono mostrati in una finestra che si chiama Allegati WhatsApp, quindi per recuperare le foto e i dati cancellati da WhatsApp accedi alla cartella spunta quelli che ti interessano e clicca sul pulsante collocato in basso Recupera ( ti ricordo nuovamente che il salvataggio è possibile solo dopo aver acquistato la licenza del programma ).

Come recuperare le foto WhatsApp dal backup

Se non sei riuscito a recuperare le foto cancellate da WhatsApp ecco che allora la procedura o meglio la soluzione alternativa resta quella di recuperare le foto WhatsApp con il backup precedente dell’applicazione.

Perchè il recupero abbia successo devi sperare che l’ultimo backup di WhatsApp salvato su Internet attraverso i vari cloud Google Drive per Android e iCloud per iPhone o iPad sia stato fatto precedentemente alla data in cui hai cancellato le foto da ripristinare, altrimenti lascia perdere perchè non puoi recuperare nulla di tutto ciò.

Per andare a verificare la data dell’ultimo backup fatto da WhatsApp avvia l’applicazione dal dispositivo mobile quindi vai su Impostazioni facendo tap sull’icona a forma di tre puntini orizzontali (…) per sistemi Android e Windows Phone, mentre su iPhone l’icona è collocata in basso a destra nella schermata principale dell’applicazione, a questo punto spostati su Chat e chiamate > Backup delle chat, e guarda la data del backup collocata vicino alla voce Ultimo backup.

Come-recuperare-le-foto-WhatsApp-cancellate-5

In caso la data del backup risulta precedente a quella in cui hai cancellato le foto per ripristinare WhatsApp devi prima cancellare l’applicazione, quindi scaricare ed installarla nuovamente, come passo successivo avvia WhatsApp ed esegui nuovamente la configurazione iniziale, dopo la verifica del numero di cellulare ti viene chiesto di ripristinare un backup precedente tu accetta.

Dopo aver scelto la foto ed il nome che vuoi usare su WhatsApp il backup è già stato eseguito a questo punto dovresti avere l’applicazione di messaggeria ripristinata con tutte le conversazioni precedenti e tutte le vecchie foto, naturalmente non avrai i messaggi ricevuti in seguito alla data del backup come vedi non sono stati ripristinati e quindi sono andati persi.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come recuperare le foto WhatsApp cancellate interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus e Instagram inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi