Come inviare messaggi protetti con Bleep a prova di privacy

Se fai una ricerca su Google del tipo come intercettare messaggi con quella applicazione di messaggistica o come vedere i messaggi con l’altra applicazione di articoli ( sono 2 dei tanti esempi ) ne trovi a centinaia, come vedi con i programmi di messaggistica istantanea è possibile spiare le conversazioni altrui sopratutto se il programma non utilizza un buon algoritmo crittografico, ma grazie ad un nuovo software gli spioni hanno vita corta. Sei curioso di sapere di quale si tratta ? Ebbene in questo articolo ti spiego come inviare messaggi protetti assicurandoti la massima tutela per la privacy.


Ormai gli spioni di messaggi hanno vita corta. Ed in questo articolo spiego come inviare messaggi protetti assicurandoti la massima tutela per la privacy.

Il programma in questione si chiama Bleep un programma interamente gratuito di messaggistica istantanea e chiamate voIP progettato da Bittorrent Inc la società che ha inventato il software omonimo di scambi peer to peer ( Bittorrent ), questo programma non fà altro che  mandare messaggi oppure foto in una modalità cifrata chiamata Whisper ( sussurro ) che devono essere letti in istantaneo entro i 25 secondi e poi si autodistruggono, e non sono neanche possibili i salvataggi degli stessi in quanto la lettura dopo diventa incomprensibile, inoltre sono gestiti da una rete decentralizzata p2p praticamente senza server centrali quindi protetti da tentativi di censura bene sei pronto a sapere come inviare messaggi protetti con Bleep a prova di privacy .

Bleep lo puoi scaricare ed installare  su apparecchi mobili con sistemi Android e iOS connessi ad internet oppure lo puoi usare anche con il computer tramite una installazione del programma su sistemi operativi Windows oppure Mac e non richiede nessun tipo di credenziali dell’utente solo un nickname, anche se è comunque possibile inserire email, numero del cellulare e una chiave o codice QR .

Come usare Bleep da Computer Windows o Mac

Se vuoi usare Bleep con il tuo computer per inviare messaggi o foto istantanei oppure per fare chiamate voIP verso un altro utente che lo usa, lo puoi fare benissimo devi semplicemente andare al sito ufficiale da qui una volta che sei entrato posizionati sotto e clicca sul pulsante appropriato al tuo sistema operativo ( Windows o Mac ) per scaricare il file di installazione , per installarlo clicca sul file e alla prima schermata conferma con un click sul pulsante Accept poi su Installa attendi un attimo finchè non vedi la schermata che ti chiede un nickname da inserire.

Come-inviare-messaggi-protetti-con-Bleep-1

A questo punto inserisci un nickname nell’apposito spazio e clicca sul pulsante Create an Account per proseguire nella prossima schermata nella quale ti viene chiesto di inserire la tua email oppure il tuo numero di cellulare, ma non sei obbligato e puoi saltare cliccando sul pulsante Skip this Step e ti trovi nella schermata principale pronto per usare il programma .

Come-inviare-messaggi-protetti-con-Bleep-2

Come vedi il programma è molto semplice da usare sulla icona fatta ad ingranaggio ci sono le varie opzioni dove puoi modificare il tuo nickname oppure mettere il tuo contatto di informazione email o numero di telefono oppure una key ( chiave ) che la ottieni cliccando sulla opzione con la scritta Be added by friends una volta ottenuta la copi e incolli nello spazio apposito.

Come-inviare-messaggi-protetti-con-Bleep-3

Ora torna nella interfaccia principale di Bleep per aggiungere un contatto devi semplicemente cliccare sulla icona a + ed inserire l’email oppure il numero di cellulare oppure la key e cliccare su Add Contact, bene a questo punto per mandare un messaggio o fare una chiamata voIP devi semplicemente fare il click sul contatto aggiunto in rubrica.

Come usare Bleep da Android o iOS

Se vuoi sapere come inviare messaggi protetti con Bleep per i dispositivi mobili con sistema Android oppure iOS devi andare nei rispettivi store ( sotto a fine paragrafo trovi i link diretti ) scaricare ed installare l’applicazione poi la devi aprire ed inserire un nickname e fare tap sulla scritta Join ora nella schermata che segue puoi decidere se scaricare gli indirizzi dei contatti oppure se saltare andando a tippare sulla scritta Skip this Step.

Come-inviare-messaggi-protetti-con-Bleep-4

Bene ora che sei nella schermata principale il funzionamento è identico a quello via web, ci sono le varie opzioni basta che clicchi sull’icona posta in alto con 3 puntini e poi su settings per modificarle oppure sul simbolo fatto a + sempre in alto per aggiungere contatti tramite email o numero oppure key .

Per scaricare Bleep per Android

Bleep
Bleep
Developer: BitTorrent, Inc.
Price: Free

Per scaricare Bleep per iOS

BitTorrent Bleep
BitTorrent Bleep
Developer: BitTorrent, Inc.
Price: Free

In conclusione

Nella prova che ho eseguito Bleep mostra qualche limite nella gestione dei contatti e anche nella consegna dei messaggi non sempre immediati, ma comunque il progetto sembra avere le carte in regola per competere con software di messaggistica istantanea molto più famoso e quotato, bene anche questo articolo e’ finito ci sentiamo al prossimo.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi