Come impostare Visualizzatore immagini Windows 7 su Windows 10

Il visualizzatore delle foto su Windows 10 è troppo lento? Ma non è possibile (ri)abilitare il classico visualizzatore foto di Windows 7? Quest’ultima è una domanda che mi viene spesso fatta, se è possibile riavere il vecchio visualizzatore foto di Windows 7 su Windows 10, ebbene la risposta è si. Non preoccuparti non è sparito del tutto è solo nascosto quindi mettiti comodo e vediamo assieme come impostare visualizzatore immagini Windows 7 su Windows 10 non è difficile bastano solo pochi semplici passaggi.

Ecco come fare per tornare indietro ed impostare il visualizzatore immagini di Windows 7 su Windows 10

Con Windows 10 come visualizzatore di immagini predefinito viene fornita l’app Foto, certo questa risulta più completa con funzioni aggiuntive e strumenti che ti permettono di modificare le fotografie di applicare effetti 3D e testo animato, ma essa risulta parecchio lenta rispetto alla vecchia versione di Visualizzatore foto che era di default su Windows 7.

Per chi avesse nostalgia del precedente visualizzatore foto fortunatamente esiste la possibilità di (ri)abilitare il classico Visualizzatore foto di Windows 7 senza passare ad altri programmi alternativi quindi stai tranquillo e vedrai che tra meno di cinque minuti avrai di nuovo il caro vecchio Visualizzatore di immagini che tanto amavi.

Come abilitare il Visualizzatore Foto di Windows 7 su Windows 10

Come ti ho scritto nel primo paragrafo il classico Visualizzatore foto è ancora presente sul nuovo sistema operativo di Microsoft per farlo apparire basta andare a modificare delle chiavi del registro di sistema di Windows 10 vediamo come.

Il primo passo che devi fare per reimpostare il visualizzatore immagini Windows 7 su Windows 10 è quello di avviare il browser collegarti a questa pagina di Google Drive e cliccare sul pulsante Scarica per iniare il downlod sul PC del file compresso ripristino_visualizzatore_foto.rar.

Nel caso usi il browser Chrome e ti dice che il file è pericoloso e quindi non lo scarica seleziona la freccia collocata a fianco del pulsante Annulla e nel menu che appare premi sulla voce Conserva.

Al termine del download scompatta il file compresso appena scaricato in una cartella, quindi al termine apri la cartella e clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file contenuto al suo interno visualizzatore_foto_W10.reg.

Dalla prima finestra che si apre dove ti viene chiesto Vuoi consentire a questa app di apportare modifiche al dispositivo seleziona il pulsante Si, mentre nella seconda finestra che si apre quella dell’Editor del Registro di Sistema premi sempre il pulsante Si > Ok per proseguire.

Come-impostare-visualizzatore-immagini-Windows-7-su-Windows-10-1

Ecco fatto da questo momento il Visualizzatore foto è nuovamente attivato su Windows 10 e puoi impostarlo come visualizzatore foto di Windows predefinito basta che fai clic sul pulsante Start e dal menu che si apre selezioni Impostazioni (l’icona a forma di un ingranaggio collocata in basso a sinistra) poi nella finestra che appare premi su App e poi su App predefinite nel menu di sinistra.

A questo punto nella finestra App predefinite individua Visualizzatore foto e cliccaci sopra con il tasto sinistro del mouse quindi dal menu che appare seleziona la voce Visualizzatore foto di Windows ed il gioco è fatto.

Come-impostare-visualizzatore-immagini-Windows-7-su-Windows-10-4

Da questo momento ogni volta che apri una foto con estensioni .JPEG .GIF e .BMP questa automaticamente viene aperta con il vecchio Visualizzatore immagini di Windows 7.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come impostare visualizzatore immagini Windows 7 su Windows 10 interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.