Come giocare giochi Android su PC

Sei invidioso perchè i tuoi amici hanno uno smartphone di ultima generazione e riescono a giocare con i giochi del Play Store più famosi del momento? E tu invece sempre a guardare. Ti capisco con il tuo vecchio smartphone quando tenti di giocare ai giochi Android nuovi hai sempre problemi di vario tipo, surriscaldamento della batteria che quasi non riesci a tener in mano il cellulare, blocchi improvvisi, e per non parlare di lag, ma che strazio. Un attimo ma se non sbaglio possiedi un ottimo PC vero? E allora non disperare il problema è risolto basta installare un emulatore Android e sei apposto. Se vuoi sapere come giocare giochi Android su PC senza tutti quei problemi mettiti comodo e segui i prossimi paragrafi di questa guida.

Tramite questa guida ti spiego come emulare il tuo smartphone o tablet e giocare ai giochi Android del momento sul tuo PC

Senza ombra di dubbio gli smartphone e i tablet di ultima generazione hanno delle caratteristiche hardware che raggiungono una potenza di calcolo inimmaginabile quasi alla pari dei computer attuali. Purtroppo alcuni giochi per Android specialmente quelli nuovi con la grafica pesante non sono ben ottimizzati per smartphone e tablet low cost e per poterli giocare sono richiesti dei dispositivi di fascia alta con caratteristiche tecniche elevate. Che fare allora se non vuoi o non puoi acquistare un nuovo smartphone?

Semplice la soluzione per far girare i giochi e le app Android di ultima generazione è nel tuo PC basta installare un emulatore Android. Chi non possiede un PC in casa? Direi nessuno. Allora cosa dici vuoi sapere come giocare ai giochi Android su PC in modo semplice sicuro e veloce? Fidati io ho provato e ti dico che è molto più comodo e divertente giocare dal computer a tutto schermo.

In un’altra mia precedente guida avevo già spiegato come vedere applicazioni Android su Windows grazie a BlueStacks un ottimo emulatore Android per Windows e Mac. Ma in questa guida ti voglio presentare un altro fantastico emulatore che ha una particolarità molto interessante rispetto a tutti gli altri è ottimizzato per far girare i giochi Android su PC. Vediamo quindi di che cosa si tratta.

Giocare giochi Android su PC con Nox App Player

Come-giocare-giochi-Android-su-PC-6

Per giocare con i giochi Android sul tuo PC Windows in questa guida usiamo Nox App Player un un emulatore Android gratuito completamente ottimizzato che una volta installato ti rende facile eseguire i giochi e le app Android su Windows. Avrai la stessa esperienza di gioco come se giocassi con il PC o con la console.

Per poter usare Nox App Player e scaricare app e giochi su PC da Google Play Store, come primo passo avvia il browser dal computer collegati alla pagina principale del sito Web dell’emulatore Android e clicca sul pulsante Download collocato al centro dello schermo per iniziare a scaricare il file di installazione nox_setup_vx.x.x.x_full_intl.exe (le x indicano la versione disponibile).

Alla fine del download clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato per iniziare la fase di installazione. Dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si > Install > Accept e Start per terminare.

A questo punto per poter usare i giochi e le app Android su PC attraverso l’emulatore devi possedere oppure creare un account Google. Una volta che hai l’account clicca sul pulsante Login now ed inserisci i dati di accesso a Google per aprire la schermata iniziale di Nox App Player.

Come-giocare-giochi-Android-su-PC-2

Come puoi notare al primo avvio si presenta la classica schermata Android con presenti già le applicazioni principali come quella di Facebook Lite, Gallery, File manager, Download, giochi e sopratutto quella del Play Store per poter subito scaricare giochi e app.

Nella parte destra in colonna puoi trovare i pulsanti che ti permettono partendo dal primo in alto (shake) di simulare lo shake del telefono, (KeySet) usa la tastiera per simulare il tocco con il dito, (FileAssist) usa la cartella condivisa per trasferire file tra PC ed emulatore attraverso il copia ed incolla, (Apk instl) puoi installare file Apk scaricati sul PC, (FSCR) per giocare ai giochi Android sul PC a pieno schermo.

Se invece premi l’icona a forma di tre puntini orizzontali (…) appare un secondo menu dove attraverso i vari comandi tanto per citare i più importanti puoi con (VolUp/VolDn) alzare e abbassare il volume, (Recorder) registrare lo schermo e salvare video, (Sync) puoi aprire due o più istanze del programma per utilizzare più app insieme contemporaneamente sul PC, (2 Finger) simula il zoom e lo swipe, (Macro) ti permette di automatizzare dei comandi in serie, per farli ripetere da soli.

Come-giocare-giochi-Android-su-PC-3

Sempre nella colonna di destra esattamente nella parte bassa puoi trovare i tre tasti standard che si vedono in ogni smartphone o tablet Android, quello per tornare indietro, quello per la lista delle app avviate recentemente e quello per tornare alla schermata iniziale. Mentre sopra in alto a destra puoi trovare l’icona (Theme) per cambiare tema all’emulatore e (System settings) la classica icona a forma di un ingranaggio per eseguire i vari settaggi al programma.

Ora che ti ho descritto i comandi più importanti di Nox App Player vediamo finalmente come giocare giochi Android su PC. direi che qui non c’è tanto da spiegare visto che il procedimento è uguale a quello di uno smartphone o tablet, basta che apri la cartella Tools, avvii il Play Store di Google quindi cerchi l’app o il gioco lo installi ed infine lo Apri come su un qualsiasi dispositivo mobile Android ed il gioco è fatto.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come giocare giochi Android su PC interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitter, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi ad inizio guida ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.