Come fare manutenzione Windows 10

Hai notato che ultimamente Windows 10 è diventato lento ? Non ti preoccupare è una cosa normale devi sapere che il nuovo sistema di casa Microsoft è sicuramente un buon sistema operativo ma anche lui ogni tanto ha bisogno di una pulizia, ecco che allora con questa guida ti spiego come fare manutenzione Windows 10 questo per farlo ritornare veloce, fluido, sicuro e affidabile come era prima, quindi prenditi cinque minuti del tuo tempo e seguimi.


Come fare manutenzione Windows 10 : Alcuni consigli per effettuare la manutenzione e la pulizia di Windows 10 quando diventa lento

Fare un regolare controllo del PC con Windows 10 è molto importante di quanto tu possa credere, dopo averti consigliato in un’altra mia guida i migliori trucchi per velocizzare Windows 10 vediamo come fare manutenzione Windows 10 con alcuni semplici consigli e alcuni piccoli accorgimenti.

Bene se stai leggendo queste righe allora vuol dire che hai ascoltato il mio consiglio e sei interessato ad eseguire l’operazione di manutenzione PC per rendere nuovamente sicuro e affidabile Windows 10.

Con questa guida ti spiego come ricercare spyware e malware che si sono intanati nel sistema operativo, come pulire registro di sistema Windows 10 che con il tempo a forza di memorizzare tracce di programmi può rallentare di molto il tuo computer, inoltre ti spiego come pulire file inutili e liberare spazio su disco ma anche come eseguire una gestione e ottimizzazione disco, come gestire i programmi che si aprono all’avvio di Windows 10 e tanto altro, quindi se sei pronto possiamo iniziare.

Pulire Windows 10 senza formattare

Come-fare-manutenzione-Windows-10-1

La prima cosa che ti consiglio di fare su come fare manutenzione Windows 10 nel caso che il sistema operativo sia diventato lento è quello di pulirlo, che consiste nel rimuovere dal computer tutti quei programmi inutili ed eseguire una scansione per andare alla ricerca di adware e malware che si sono rintanati durante la navigazione su Internet.

Per fare queste operazioni ti consiglio di leggere la mia guida completa dove ti spiego come pulire il PC senza formattare e farlo ritornare veloce come un tempo, userai dei software gratuiti come Adwcleaner e Malwarebytes Antimalware che dopo una scansione del disco rimuovono virus, spyware, malware e browser hijacker.

Pulire il registro di Windows 10

Come-fare-manutenzione-Windows-10-2

Dopo aver ripulito Windows 10 da virus, spyware, malware e browser hijacker per velocizzare il PC per eseguire una corretta manutenzione ti consiglio di fare anche la pulizia registro di sistema ed uno dei migliori programmi per pulizia registro Windows 10 si chiama Eusing Free Registry Cleaner.

Eusing Free Registry Cleaner è un software gratuito disponibile per tutte le versioni di Windows che una volta installato nel PC ti permette di pulire e riparare con pochi e semplici clic del mouse il registro di Windows 10 e dopo aver sistemato e rimosso le voci di registro non valide e obsolete il sistema operativo sarà più stabile e veloce, per fare questa operazione ti invito a leggere la mia semplice guida  come pulire il registro di Windows.

Disinstallare programmi inutili da Windows 10

Come-fare-manutenzione-Windows-10-3

Un altro consiglio per la manutenzione del PC che ti voglio dare è quello di disinstallare programmi inutili da Windows 10 che non usi in modo da liberare spazio sul disco fisso, devi sapere che un hard disk pieno rende in fatto di velocità meno della metà.

Normalmente quando si disinstalla un programma da Windows 10 si usa la funzione predefinita integrata nel sistema cioè andare su Impostazioni > App > App e funzionalità e dalla finestra aperta selezioni le app da disinstallare ed il gioco sarebbe fatto, purtroppo in questo modo rimangono spesso dei file persi in varie aree del sistema senza essere rimossi completamente.

Ecco che per disinstallare completamente programmi inutili da Windows 10 e software che non usi più e che quindi ti occupano dello spazio inutile sul disco fisso ( hard disk ) ti consiglio di leggere la mia semplice guida come disinstallare un programma da Windows 10 definitivamente.

Questo lo puoi fare tramite un ottimo software gratuito chiamato IObit Uninstaller che una volta installato sul PC ti permette di disinstallare uno o più software contemporaneamente e di eliminare tutte quelle tracce residue lasciate dai programmi disinstallati male da Windows 10 in precedenza.

Disattivare i programmi in avvio di Windows 10

Un altro ottimo consiglio per ottimizzare Windows 10 nel caso hai notato una eccessiva lentezza del PC è quello di disattivare i programmi inutili che si avviano in automatico all’avvio del sistema operativo e quindi che rimangono in esecuzione.

Per fare questa operazione clicca sul pulsante Start di Windows 10 con il tasto destro del mouse e dal menu che appare seleziona la voce Gestione attività per aprire una nuova finestra, da questa clicca sulla freccia sotto collocata a fianco della scritta Più dettagli.

Nella finestra che si apre noterai che sono comparse molte più opzioni, bene tu seleziona la scheda Avvio dove ti viene mostrata la lista di tutti i programmi impostati in avvio automatico del computer.

Come-fare-manutenzione-Windows-10-4

A questo punto per migliorare le prestazioni del sistema operativo dalla lista che vedi seleziona un programma che non vuoi far partire automaticamente all’avvio di Windows 10 e clicca sul pulsante che appare sotto a destra con la scritta Disabilita.

Naturalmente non devi disabilitare tutti i programmi in esecuzione automatica di Windows 10, ti consiglio di lasciare attivi i processi del sistema operativo Microsoft, i software di sicurezza come antivirus, anti-malware, firewall e tutti quei programmi che sei sicuro di voler lasciare in esecuzione all’avvio del PC.

Deframmentare il disco rigido di Windows 10

Per proseguire con la guida su come fare manutenzione Windows 10 un altro ottimo consiglio per ottimizzare il sistema operativo consiste nel deframmentare il disco rigido vale a dire una operazione che deve essere eseguita ogni tanto molto importante che ti permette di mantenere in forma Windows 10 e che consente di riordinare le informazioni che Windows salva sull’hard disk in maniera frammentata.

Per eseguire la deframmentazione del disco rigido utilizzi l’utility integrata nel sistema operativo che si chiama Deframmenta e ottimizza unità, per richiamarla recati nel campo di ricerca ( lo spazio collocato in fianco al pulsante Start ) e digita deframmenta.

Nella finestra che si apre dopo aver digitata la parola nel campo di ricerca dalla lista che appare clicca sul primo risultato che ti viene mostrato vale a dire Deframmenta e ottimizza unità.

Come-fare-manutenzione-Windows-10-6

Nella finestra che si è appena aperta puoi vedere una lista con l’elenco dei dischi fissi ( hard disk ) presenti nel PC, tu per deframmentare seleziona il C: e clicca sul pulsante collocato sotto Ottimizza ed attendi la fine delle operazioni.

Eseguire il controllo dell’hard disk con ScanDisk

Un altro consiglio su come fare manutenzione Windows 10 è quello di eseguire il controllo dell’hard disk, eccoti un altro motivo per cui il computer potrebbe essere diventato molto lento, per eseguire questa operazione usiamo il programma ScanDisk integrato su Windows 10.

La procedura è molto semplice come primo passo dal desktop recati su Questo PC quindi nella finestra che si apre clicca con il tasto destro del mouse su Disco locale (C:), e nel menu che si apre seleziona la voce Proprietà.

Come-fare-manutenzione-Windows-10-7

Ora nella finestra che si è aperta spostati sulla scheda Strumenti e premi il pulsante Controlla > Analizza unità per far partire una analisi del disco.

Al termine dell’operazione se non hai riscontrato e non sono presenti errori viene visualizzato un messaggio Analisi dell’unità completata. Non sono stati rilevati errori.. quindi puoi cliccare su Chiudi, in caso contrario se sono stati riscontrati degli errori sul disco segui le istruzioni a video per risolvere i problemi.

Disabilitare effetti visivi e animazioni di Windows 10

Un altra ottima soluzione per ottimizzare e rendere Windows 10 veloce è quello di andare a disabilitare gli effetti visivi e le animazioni, se non lo sai sono tutta una serie di accessori che rendono più bello il sistema operativo, ma purtroppo hanno un difetto influiscono molto nella velocità andando a rallentare Windows 10 ecco che sarebbe buona norma specialmente per i PC lenti disabilitare questi elementi.

Per disabilitare gli effetti visivi e le animazioni di Windows 10 clicca sulla cartella gialla che vedi nella barra delle applicazioni quindi una volta aperta la finestra seleziona con il tasto destro del mouse l’icona che si trova nella barra laterale di sinistra Questo PC e nel menu che si apre seleziona la voce Proprietà.

Nella finestra che si apre clicca sulla voce che vedi a sinistra Impostazioni di sistema avanzate quindi recati nella scheda Avanzate e poi clicca sul pulsante Impostazioni… relativo alla sezione Prestazioni.

Come-fare-manutenzione-Windows-10-8

A questo punto nella finestra in cui ti trovi metti la spunta su Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori quindi per disabilitare tutti gli effetti visivi di Windows 10 clicca prima sul pulsante collocato in basso con la scritta Applica e poi sul pulsante con la scritta Ok.

 Manutenzione automatica Windows 10

Per terminare questa guida su come fare manutenzione Windows 10 ti volevo anche dire che da Windows 8 è possibile eseguire la manutenzione automatica del sistema operativo, e che una volta impostata ti permette di svolgere delle operazioni senza cliccare nulla come gli aggiornamenti del software, l’analisi di sicurezza del PC, e l’analisi di diagnostica del sistema.

Per verificare e abilitare manualmente il processo automatico di manutenzione digita nel campo di ricerca ( lo spazio nella barra delle applicazioni collocato in fianco al pulsante Start ), la parola Sicurezza e manutenzione quindi scegli la prima voce della lista omonima.

Come-fare-manutenzione-Windows-10-9

Nella finestra che si apre espandi la voce Manutenzione cliccando sul simbolo della freccia e poi clicca sulla scritta a link Avvia manutenzione per avviarla manualmente, quindi attendi il termine delle operazioni.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come fare manutenzione Windows 10 interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus e Instagram inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi