Come difendersi dallo sextorsion il ricatto sessuale via internet

Dopo il famigerato virus  ransomware Cryptoloker che ti chiede il riscatto ( guarda la mia guida ) devi avere timore e difenderti da un altro tipo di riscatto che ultimamente ha un forte incremento con molte denunce alle forze dell’ordine, stò parlando del ricatto sessuale ovvero dallo sextorsion in inglese sesso a riscatto, e proprio in questa guida voglio spiegarti meglio in cosa consiste e come difendersi dallo sextorsion e cosa fare in caso di ricatto.


Sesso a riscatto, e proprio in questa guida voglio spiegarti meglio in cosa consiste e come difendersi dallo sextorsion e cosa fare in caso di ricatto.

Lo sexttorsion è una forma di estorsione che gira attraverso internet le vittime sono la maggior parte uomini sia giovani che adulti, che vengono adescati da giovani fanciulle di qualsiasi nazione e provenienza attraverso i social oppure attraverso le chat di siti di incontri online e dopo una adeguata conoscenza, li invitano ad inviargli foto oppure attraverso la webcam a spogliarsi, in modo da raccogliere materiale compromettente, che in un secondo momento lo utilizzano per ricatti ed estorsioni in denaro naturalmente, ma senza perdere altro tempo vediamo meglio nel dettaglio come difendersi dallo sextorsion.

Quali sono le vittime preferite da chi pratica lo sextorsion

Le vittime sono come ho scritto prima sono sopratutto di sesso maschile, ma quasi tutti sposati con una relazione stabile o fidanzati, e funziona in questo modo, arriva attraverso i social oppure attraverso le chat una richiesta di amicizia da belle fanciulle, che fanno credere che vogliono intraprendere una relazione virtuale .ma con il tempo che passa l’ignara vittima e la fanciulla hanno ormai preso confidenza tanto da confidarsi informazioni personali.

Quando la presunta fanciulla ha abbastanza informazioni sulla vittima ad un certo punto passa ai fatti e gli chiede di spogliarti davanti alla webcam o di inviargli delle foto, una volta che hanno ricevuto il materiale compromettente ecco che allora scatta l’inizio del ricatto, se non mi dai del denaro io diffondo il video in rete.

Come-difendersi-dallo-sextorsion-il-ricatto-sessuale-via-internet-1

Tante vittime a questo punto prendono paura e non possono accettare che le proprie foto o il proprio video venga pubblicato in rete e così pagano il riscatto, senza denunciare il fatto alle forze dell’ordine, basti pensare che certe persone hanno sborsato anche fino a dodici mila euro, tanto per farti una idea.

Come difendersi dallo sextorsion

1 ) Quando ricevi un invito nei social o nelle chat di persone che non conosci nega l’amicizia di solito quelle belle fanciulle in foto che ve la chiedono non esistono assolutamente sono tutti falsi.

2 ) Se accetti l’amicizia in caso di contatti attraverso la webcam non esporti mai, almeno nel farti vedere il viso, valuta questo consiglio molto importante.

3 ) Non fidarti mai di chi ti chiede foto o video intime personali anche se è da tempo che lo conosci almeno virtualmente ricordati che è una tattica degli adescatori conoscere bene e prendere confidenza con             le proprie vittime prima di chiedere riscatti.

4 ) Ricorda che il materiale che viene pubblicato lo elimini da un sito, ma non definitivamente nella rete quindi pensaci bene prima di inviare a sconosciuti materiale compromettente.

Come-difendersi-dallo-sextorsion-il-ricatto-sessuale-via-internet-2

5 ) Se la persona che comunica con tè ad un certo punto ti dice che la sua webcam non funziona insospettitevi e dite che non aprite neanche la vostra.

6 ) Per concludere in definitiva non fidatevi assolutamente delle persone virtuali di norma loro vi conoscono ma voi non conoscete loro.

Come comportarsi in caso sei vittima dello sextorsion

1 ) La prima cosa da fare in caso di estorsione è quello di denunciare il fatto senza vergogna e paura alla Polizia Postale fornendogli prove e maggiori informazioni possibili del ricattatore

2 ) Non pagate mai e poi mai non e detto che il ricattatore poi non pubblichi le vostre foto o filmati, in questo modo potrebbe ricattarvi di nuovo e pretendere altro denaro.

Come-difendersi-dallo-sextorsion-il-ricatto-sessuale-via-internet-3

3 ) Cancellate immediatamente il contatto del ricattatore dalle tue amicizie e spargi la voce presso i tuoi amici informandoli in modo che il ricattatore a sua volta cancelli il suo account.

4 ) Informate immediatamente il gestore del sito sul presunto estorsore che vi minaccia di pubblicare del vostro materiale in modo da farlo bannare a sua volta dal sito.

5 ) Interrompi immediatamente il contatto con il ricattatore appena tenta di estorcerti o chiederti del denaro.

6 ) Se hai fornito dati personali al ricattatore del tipo email, cellulare, etc… cambiali immediatamente.

In conclusione

Bene ragazzuoli state molto attenti perchè comepuoi vedere internet è un mondo fantastico, ma a volte potrebbe essere anche una rovina… con questo è tutto spero di vederti alla prossima guida, se vuoi mi puoi seguire anche attraverso i social FacebookTwitter, e Google Plus


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi