Come comprimere un video troppo grande

Il video che devi spedire al tuo amico è troppo grande vorresti sapere come ridurre le dimensioni? Nessun problema se vuoi sapere come comprimere un video troppo grande dedicami cinque minuti del tuo tempo e prosegui nella lettura, in questa guida attraverso delle applicazioni, programmi e servizi online disponibili per Windows, macOS, Android e iOS con pochi passaggi ti permettono di ridurre le dimensioni dei video e riprodurre il filmato scaricato da Internet sul tuo cellulare o sul tuo media player senza problemi di memoria.

Come comprimere un video troppo grande senza perdere qualità dal PC Windows o macOS e dal tuo smartphone Android o iOS

Se devi ridurre le dimensioni di un video un video perchè il formato non supporti una risoluzione troppo alta del file o perché questo occupa troppo spazio e lo devi spedire o condividere sui social network, bene allora puoi stare tranquillo perchè usando gli strumenti che ti stò per consigliare puoi intervenire modificando la risoluzione, il formato e bitrate dei video pesanti in modo da condividerli dove vuoi senza problemi sia dal computer che dal tuo smartphone.

Come comprimere un video troppo grande con Adapter (Windows/maosOS)

La prima risorsa che ti propongo per comprimere un video è Adapter un software gratuito disponibile per sistema a operativo Windows e macOS, supporta tutti i principali formati di file video ed in modo semplice ti permette di allegerire, convertire i vari filmati e spostarli facilmente su smartphone, tablet, console come Xbox, Nintendo, PlayStation ecc.

Per poter usare il programma come primo passo avvia il browser collegati al sito Web principale e clicca sul pulsante Download Adapter che vedi collocato nella parte destra della schermata per iniziare a scaricare il file di installazione.

Al termine del download se come sistema operativo usi Windows clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato per iniziare ad installare Adapter sul PC. Dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si > Ok > Next quindi nella schermata successiva spunta la voce I accept the agreement e prosegui con il pulsante Next > Next > Next > Next > Next > Install > Next e Finish per avviare la schermata principale del software.

Se invece come sistema operativo usi macOS apri il pacchetto .dmg appena scaricato e trascina l’icona di Adapter nella cartella Applications, quindi poi recati in Applicazioni clicca con il tasto destro del mouse sull’icona del programma e dal menu a tendina che appare seleziona la voce Apri per due volte consecutive. Ora prosegui e clicca sul pulsante Continue aspetta qualche secondo perchè venga scaricata anche l’app gratuita FFMPEG che serve per far funzionare il programma in modo corretto.

Come-comprimere-un-video-troppo-grande-1

A questo punto indipendentemente dal sistema operativo installato nel computer per usare Adapter è molto semplice, devi trascinare il video che vuoi comprimere dentro alla finestra del programma oppure clicca sul pulsante Browse e dalla finestra che appare vai a selezionare il filmato.

Come passo successivo attraverso il menu a tendina Select Output Format seleziona il formato video di compressione e conversione più adatto alle tue esigenze, per terminare clicca sul pulsante Convert collocato sotto ed attendi che il processo di compressione del video venga avviata ed il gioco è fatto, alla fine delle operazioni puoi ritrovarti il filmato salvato nella medesima posizione del filmato di origine.

Come comprimere un video troppo grande Video to Video Converter (Windows)

Vediamo ora come comprimere un video troppo grande con Video to Video Converter un altro software totalmente gratuito compatibile con tutte le versioni di Windows che con pochi clic del mouse ti permette in modo del tutto semplice di effettuare la conversione di diversi formati di file in un battibaleno e senza nessuna installazione fisica sul PC.

Per usare il software avvia il browser collegati a questa pagina e clicca sul pulsante Download collocato nel menu in alto oppure a destra della schermata in cui ti trovi, quindi nella pagina successiva sotto alla scritta Download Video to Video Converter – Portable version Vx.x.x.xx (le x indicano la versione disponibile) clicca sul link Here per iniziare a scaricare sul PC il file.

Al termine del download crea una nuova cartella sul desktop di Windows o dove vuoi poi copia ed incolla dentro a questa il file vvportable.exe appena scaricato, quindi al termine dalla cartella clicca due volte consecutive con il tasto sinistro del mouse sul file appena copiato e nella piccola finestra che si apre rispondi Yes alla domanda di estrarne dentro il contenuto.

Una volta estratto nella cartella il contenuto di Video to Video Converter si avviera in automatico una prima finestra dove devi semplicemente impostare la lingua preferita, al termine clicca sul pulsante Ok per avviare la schermata principale del programma.

Come-comprimere-un-video-troppo-grande-2

A questo punto clicca sul pulsante Aggiungi video collocato in alto a sinistra e dalla finestra che appare vai a selezionare il filmato, nella successiva seleziona il formato del file da convertire attraverso le varie schede disponibili in alto poi premi sul pulsante Ok per ritrovarti nuovamente nella prima schermata.

Da questa seleziona il pulsante Converti quindi attendi che venga eseguita la conversione ed il gioco è fatto, puoi ritrovarti il video nella cartella Video OutPut collocata nella cartella dove avevi scompattato il file di avvio del programma Video to Video Converter come ti avevo spiegato prima in uno dei paragrafi precedenti.

Ridurre le dimensioni dei video con OnlineVideoConverter (online)

Se non vuoi installare nessun software o usare applicazione su Windows o sul Mac per ridurre le dimensioni di un video allora ti consiglio di utilizzare il servizio OnlineVideoConverter creato ad hoc per comprimere file video multimediali in vari formati attraverso il Web.

Come prima operazione avvia il browser Web sul computer collegati a questa pagina poi clicca sul pulsante Seleziona un file, a questo punto dalla finestra che si apre attraverso il percorso trova il video da convertire e premi il pulsante Apri.

Come-comprimere-un-video-troppo-grande-3

A questo punto attendi che il video sia preparato per la conversione poi al termine attraverso il menu a tendina seleziona il formato video e la qualità del filmato che più si addice alle tue esigenze quindi clicca sul pulsante Start collocato sotto ed attendi che il tuo video venga processato.

A conversione completata puoi decidere se scaricare il video direttamente sul computer cliccando sul pulsante Download oppure se scannerizzare con il tuo cellulare il codice QR che è apparso  per spostare il video direttamente su smartphone o tablet.

Ridurre le dimensioni di un video su Android

Se disponi di un dispositivo mobile con sistema Android allora puoi affidarti a due applicazioni gratuite molto potenti che con pochi tap ti permettono di diminuire le dimensioni dei video direttamente da smartphone e tablet senza bisogno di ridimensionarli o convertirli dal computer.

Panda Video Compressor

La prima app Android è Panda Video Compressor che con pochi passaggi ti permette di comprimere i video e salvarli direttamente nella memoria del tuo smartphone o tablet senza perdere in qualità.

Questa applicazione è adatta sopratutto se posti tanti filmati sui social network dove hai bisogno di ottimizzarli per condividerli su Facebook, Instagram, WhatsApp, YouTube, Telegram ecc.

Dopo aver installato l’app Panda Video Compressor sul tuo smartphone dal Play Store di Google fai tap su Apri per avviare l’applicazione quindi dalla prima schermata ti viene proposto un breve tutorial che puoi saltare premendo con il dito la scritta Salta collocata in basso a sinistra.

Come-comprimere-un-video-troppo-grande-4

A questo punto per proseguire devi eseguire una breve registrazione al servizio quindi fai tap sull’icona a forma di tre linee orizzontali (≡) collocata in alto a sinistra e dal menu che appare seleziona Accedi quindi nella schermata successiva fai tap su uno dei pulsanti ed effettua l’accesso digitando le credenziali.

A questo punto comprimere un video con Panda Video Compressor è molto semplice seleziona con un tap il video da comprimere quindi premi su Successivo poi nella schermata successiva metti la spunta su l’opzione più adatta alle tue esigenze e premi con il dito il pulsante Comprimi ed il gioco è fatto.

Video Compress

La seconda app su come comprimere un video troppo grande con Android si chiama Video Compress è gratuita e molto potente e con pochi tap riesci a comprimere i file multimediali e salvarli direttamente sul tuo smartphone o tablet in modo da ridurre l’utilizzo della memoria.

In questo modo olktre a salvaguardare lo spazio sul tuo dispositivo mobile puoi condividere i filmati sui social network Facebook, Twitter, WhatsApp, Instagram, YouTube, Telegram e tanti altri in maniera più veloce, con l’app Video Compress puoi anche convertire video YouTube in Mp3.

Video Compress
Video Compress
Developer: Mel studio apps
Price: Free+

Dopo aver installato l’app Video Compress dal Play Store di Google fai tap sul pulsante Apri per avviare la prima schermata quindi premi il dito su una delle voci dove sono salvati i video per passare alla schermata successiva.

Nella schermata successiva seleziona dalla lista che è apparsa l’anteprima del filmato da comprimere e poi successivamente fai un tap sul pulsante collocato sotto a destra Comprimi video ed il gioco è fatto dopo qualche secondo il video compresso è pronto.

Come-comprimere-un-video-troppo-grande-5

Come puoi vedere con l’app Android Video Compress non solo puoi comprimere il video ma anche tagliare il filmato, ruotare il video, estrarre mp3 da Youtube e condividere i file multimediali direttamente nei vari social network.

Ridurre le dimensioni di un video su iPhone/iPad

Se hai un dispositivo mobile con sistema iOS e non sai quale app usare per ridurre dimensioni video su iPhone o iPad ecco che allora ti voglio aiutare consigliandoti due applicazioni la prima si chiama Video Compressor & Editor molto semplice da usare che ti permette di comprimere filmati e clip preferite in diverse risoluzioni.

La seconda applicazione si chiama Gestione Video intelligente, una volta avviata non ti devi più preoccupare su come fare per ridurre le dimensioni di un video perchè con questa app è davvero facile eseguire il processo per comprimere i video, ti basta scegliere il video dalla libreria di foto, seguire i passi suggeriti e con pochi tap ti ritrovi il video ridimensionato.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come comprimere un video troppo grande interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.