Come caricare il cellulare senza corrente


Oh no ho il cellulare scarico. Siamo alle solite ti ritrovi di nuovo in giro con la batteria del telefonino scarica e per di più senza nessuna presa di corrente nelle vicinanze, e ora come caricare il cellulare senza corrente? Purtroppo la batteria infinita non è stata ancora inventata e se hai sentito il fatidico bip bip non disperare prima o dopo capita a tutti. Vedrai che dopo aver letto questa guida la prossima volta non ti troverai impreparato infatti esistono diversi modi per ricaricare lo smartphone senza corrente elettrica alcuni devo dire anche molto bizzarri. Sei curioso di sapere quali? Bene allora mettiti comodo dedicami cinque minuti del tuo tempo e continua a leggere.

Come caricare il cellulare senza corrente : Tutti i metodi alternativi che possono essere sfruttati per ricaricare il tuo smartphone  

La cosa più brutta è rimanere senza il nostro fido dispositivo mobile perchè è scarico, ma per fortuna la tecnologia ti viene incontro infatti ci sono diversi modi su come caricare il cellulare senza corrente, per esempio sfruttando delle sorgenti di energia diverse ed ecologiche come il sole, il vento, l’acqua e la manualità umana.


Prima di iniziare a spiegarti come ricaricare la batteria del cellulare senza corrente elettrica devi sapere che tutte queste energie alternative per metterle in pratica basta solo un piccolo investimento di tempo e denaro per allungare la durata della batteria del tuo smartphone e per non rimanere più a secco.

Caricabatteria Power Bank con pannello solare

Come-caricare-il-cellulare-senza-corrente-1


Il primo metodo che ti suggerisco su come caricare il cellulare senza corrente elettrica è quella di affidarsi ad un Power Bank con pannello solare ovvero una soluzione semplice ed economica che sfrutta la luce del sole, molto utile nel caso ti trovi in spiaggia, oppure stai facendo una passeggiata in montagna o per qualsiasi altro motivo in cui non puoi ricaricare il tuo smartphone per mancanza di corrente elettrica.

Le dimensioni di un Power Bank a energia solare sono simili a quelle di un normale smartphone, ma possono essere anche più piccoli o più grandi comunque si possono trasportare comodamente in una borsa, in tasca oppure nel zaino, inoltre certi modelli di questi carica batteria a pannello solare possono essere anche impermeabili all’acqua.

All’interno del Power Bank sono montate delle batterie a celle solari ricaricabili mentre all’esterno si notano dei piccoli pannelli solari che ti permettono di ricaricare il cellulare attraverso il sole connesso alla porta USB di cui sono dotati.

Di Power Bank a pannelli solari sul mercato ne esistono tantissimi modelli a disposizione quindi prima di effettuare l’acquisto per sicurezza leggi le recensioni di altri acquirenti che trovi online, se sei interessato qui in basso puoi trovare qualche proposta di acquisto.

Caricabatteria Power Bank

Come-caricare-il-cellulare-senza-corrente-2

Un altro modo per caricare lo smartphone senza corrente elettrica se non vuoi sfruttare la luce del sole è quello di acquistare un normale Power Bank senza celle solari montate, anche questi ti permettono di ricaricare smartphone e tablet in caso ti trovi senza energia elettrica a disposizione.

Prima di procedere con l’acquisto di un Power Bank ti consiglio di verificare alcune caratteristiche tecniche come le porte di output che devono essere compatibili con quelle del tuo cellulare quindi verifica se il dispositivo portatile monta la classica porta USB A oppure la porta Type-C montata sugli smartphone di ultima generazione.

Altra caratteristica tecnica molto importante da verificare è quella di comparare la capacità della batteria dello smartphone con la capacità di carica del Power Bank che viene espressa in milliampere/ora (mAh), quest’ultima deve essere uguale o superiore a quella del cellulare in modo da poter eseguire una o più ricariche complete della batteria.

Se sei interessato ad un Power Bank in seguito ti voglio dare alcuni consigli di acquisto in caso contrario procedi e vedi le altre soluzioni su come caricare il cellulare senza corrente.

Caricabatteria a manovella

Come-caricare-il-cellulare-senza-corrente-3

E se non c’è luce abbastanza che cosa ne fai del Power Bank a pannelli solari? Quindi come caricare il cellulare senza corrente in caso di emergenza se devo fare una telefonata? Semplice ti prendi un caricabatteria a manovella, un apparecchio a forma di un macina caffè manuale dotato di una dinamo interna che genera corrente quando ruoti velocemente con le tue manine la manovella.

Il caricabatteria a manovella come ti ho scritto nel precedente paragrafo serve appunto in caso ti trovi con il cellulare scarico e devi fare una chiamata di emergenza, connetti lo smartphone  attraverso la porta USB di cui è dotato il caricatore portatile e poi olio di gomito, inizi a girare la manovella con le tue braccia.

Se il caricatore a dinamo ti ha incuriosito ecco in seguito alcuni consigli per gli acquisti.

Caricabatterie per bici

Come-caricare-il-cellulare-senza-corrente-4

Se ti piace andare in bicicletta accompagnato dal tuo inseparabile smartphone e te lo ritrovi tutto ad un tratto senza carica ecco che un altro modo su come caricare il cellulare senza corrente è quello di acquistare un caricabatterie per bici

Il carica cellulare da bicicletta è un innovativo caricabatterie universale che solitamente si collega alla normale dinamo di una bicicletta, ma se il mezzo è una bici da corsa quindi senza dinamo? Nessun problema esiste in commercio un device che può essere montato sulla ruota posteriore per convertire l’energia cinetica in energia elettrica mentre pedali.

In commercio ci sono moltissimi modelli di caricatori USB da collegare alla bicicletta ecco che per una scelta consapevole è bene tener presente di leggere attentamente alcuni dettagli tecnici prima di andare ad acquistare un carica batterie USB da bici.

La maggior parte dei caricatori per ricaricare in maniera ottimale richiedono una corrente di 5Volt e 500mA (3Watt) anche se diciamo che a 2Watt possono già funzionare, ma nota bene che per raggiungere questi 2Watt devi pedalare ad una velocità costante tra i 13 e 16 Km/h naturalmente questo a seconda del tipo di dinamo e dal tipo di caricatore, bene detto questo vediamo come caricare il cellulare senza corrente attraverso la bici con alcuni consigli per l’acquisto di questi dispositivi.

Caricabatterie con turbina eolica

Come-caricare-il-cellulare-senza-corrente-5

Se sei un pigro per natura e non hai voglia assolutamente di pedalare a 16Km/h allora puoi ricaricare la batteria del cellulare con il vento attraverso il caricabatterie con turbina eolica, una sorta di ventola di raffreddamento tipo quelle che trovi nei case dei PC, che produce energia elettrica per ricaricare il tuo smartphone con il vento o con l’acqua.

La turbina la puoi posizionare sul manubrio della bici, attaccarla al motorino o in un qualsiasi altro mezzo, e funziona come una pala eolica la quale inizia a caricare già ad una velocità del vento pari a 10Km/h, e riesce a produrre energia fino ad una velocità di 88Km/h.

Alcuni modelli di caricabatterie con turbina eolica li puoi posizionare anche nell’acqua per esempio in un torrente mentre sei in campeggio oppure preso a fare canoa tramite il cavo che la fissa, in questo caso comincia a produrre energia elettrica ad una velocità dell’acqua pari a 0,95 km/h, ma raggiunge la massima potenza a 7,55 km/h.

Se ti interessa il caricabatterie per cellulare con con turbina eolica di vediamo assieme alcuni consigli per l’acquisto del dispositivo.

Enomad Uno Pioneer Edition

Caricabatterie da auto

Come-caricare-il-cellulare-senza-corrente-6

Se per lavoro passi la maggior parte del tuo tempo in auto oppure in camion e vuoi sapere come caricare il cellulare senza corrente per tenerlo in carica ed evitare che la batteria si scarichi è molto semplice puoi utilizzare l’accendisigari e quindi acquistare un caricabatterie da auto, ma anche in questo caso prima assicurati che la potenza del caricatore da auto deve essere adeguata a quella del tuo smartphone, eccoti sotto alcune proposte di acquisto.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come caricare il cellulare senza corrente interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.



Comments are closed.