Come capire se un sito è sicuro

I siti di acquisti online negli ultimi tempi vengono usati sempre di più tanto che i negozi online sono cresciuti in modo esponenziale e da questi si acquista praticamente di tutto come regali, vacanze, smartphone, computer, console e tanto altro. Logicamente in questi siti per comprare online dobbiamo fornire ed inserire dati sensibili come il numero della carta di credito, l’email, info bancarie e indirizzo di casa, ecco che per questo è molto importante riconoscere subito i siti pericolosi e sapere a chi stiamo fornendo informazioni private, ecco che ho voluto scrivere apposta questa guida, quindi se sei interessato vediamo come capire se un sito è sicuro per evitare di incappare in truffe inattese.


Come capire se un sito è sicuro prima di fare un’acquisto ed evitare di fornire informazioni e dati sensibili

Fare acquisti sui siti di shopping online spesso si risparmia tantissimo ma non sempre l’occasione si trova sui portali e gli store più conosciuti ecco perchè diventa importante navigare più tranquilli ed evitare di ritrovarsi in situazioni poco piacevoli, e quindi sapere se un sito web è affidabile prima di fare acquisti online.

Ma come sapere se un sito è pericoloso  ? Per capire se un sito o negozio online è sicuro ed evitare sgradite sorprese ci sono alcuni validi metodi e qualche piccolo trucco che in modo del tutto semplice ti permettono di riconoscere se un sito web è realmente sicuro.

Controllare URL del sito https

Il primo metodo su come capire se un sito è sicuro è quello di controllare se questi siti utilizzano certificati di sicurezza in modo da garantire la protezione dei dati sensibili forniti che vengano criptati e inviati in modo sicuro.

Come-capire-se-un-sito-è-sicuro-1

Per verificare avvia il browser con cui navighi quindi controlla l’URL del sito web cui sei dentro per controllarlo, generalmente ti indica se il sito è affidabile tramite un lucchetto verde con la scritta a fianco sicuro e il link del sito è riconoscibile dalla sigla https che si trova prima del nome del sito web per esempio invece di essere https://www.ceotecnoblog.com se il sito è sicuro il link è https://www.ceotecnoblog.com.

Come capire se un sito è sicuro con un servizio online

Per riconoscere se un sito web è sicuro esistono anche diversi servizi online e quello che ti consiglio in questa guida si chiama Urlvoid davvero molto utile per la sicurezza durante la navigazione su Internet.

Per usare il servizio Urlvoid è semplicissimo infatti devi avviare il browser collegarti alla pagina principale del sito quindi nel campo con la scritta Enter website here… digitare il nome del sito da controllare poi clicca sul pulsante con la scritta Submit now dopo pochi secondi ti viene fornito il resoconto per vedere se il sito è pericoloso e potrebbe essere una minaccia per la tua privacy o per il tuo computer.

Come-capire-se-un-sito-è-sicuro-2

Un’altra valida alternativa simile alla precedente è Safe Web di Symantec, quindi per usare il servizio e verificare se un sito è sicuro avvia il browser collegati alla pagina principale del sito quindi nel campo che vedi digita il nome del sito e clicca sul pulsante con il simbolo di una lente di ingrandimento dopo qualche secondo avrai la certezza se il sito è pericoloso o meno.

Come capire se un sito è sicuro con Google

Come-capire-se-un-sito-è-sicuro-3

Solitamente quando i siti sono pericolosi e non sicuri vengono segnalati ed alcune volte è lo stesso Google a segnalarti che il sito è pericoloso e quindi a bloccare la navigazione segnalando il sito come non sicuro.

Come capire se un sito è sicuro con un’estensione del browser

Una soluzione molto comoda e sicura per controllare se un sito Web è sicuro è quello di installare un’estensione sul browser, e quella più valida ed affidabile che ti consiglio si chiama WOT (Web Of Trust).

Come-capire-se-un-sito-è-sicuro-4

WOT  è una sorta di plugin che ti fornisce in tempo reale informazioni sulla qualità, sulla sicurezza, e sull’affidabilità di un sito web, questa estensione funziona automaticamente su tutti i browser web più conosciuti come Edge, Internet Explorer, Chrome, Firefox, Safari e Opera, se vuoi sapere come installarlo e come funziona leggi la mia guida come evitare i click sui siti pericolosi.

Come segnalare i siti pericolosi

Nel caso durante la navigazione o durante i tuoi acquisti online trovi un sito web pericoloso ti consiglio di segnalarlo in modo che sia chiuso e reso inaccessibile e quindi che non rechi più alcun danno ad altre persone.

Per segnalare un sito pericoloso ci sono due metodi il primo è quello di segnalare il sito web alla polizia postale italiana e precisamente al Commissariato di polizia online una volta entrato nella pagina principale attraverso il browser nella scheda Collabora clicca sul pulsante Segnala online.

Come-capire-se-un-sito-è-sicuro-5

La seconda opzione è quella di segnalare il sito a Google in modo che lo segnali come sito pericoloso e come sito non sicuro e quindi che blocchi la navigazione agli utenti che ci entrano dentro.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come capire se un sito è sicuro interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su Facebook Twitter e Google Plus inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi