Come calcolare il consumo elettrico di un PC

Ma perchè lasci il PC acceso 24 ore su 24 lo sai in un anno quanta energia elettrica consuma potrebbe costarti parecchio in soldi. Non ti sei mai chiesto quanto consuma e come calcolare il consumo elettrico di un PC? Il computer ha bisogno di energia elettrica per funzionare e molto spesso si lascia accesso tutto il giorno e tutta la notte se anche tu hai questo vizio tramite questa guida ti voglio spiegare come controllare il consumo del tuo PC per farti risparmiare elettricità e denaro, cosa dici sei d’accordo?

Come calcolare il consumo elettrico di un PC per risparmiare energia elettrica ed evitare bollette salate a fine mese

Calcolare il consumo in energia di un PC non è semplice come quello di un normalissimo elettrodomestico in quanto un computer non è composto da un solo componente ma bensi da tanti componenti hardware come l’alimentatore che è la parte che ha più consumo energetico, poi c’è la scheda grafica e il processore che montano un dissipatore, l’hard disk, il monitor, le casse acustiche, la stampante ed i vari accessori collegati al PC come il mouse la tastiera e la webcam non rilevanti in fatto di consumo ma anche a loro serve energia elettrica per poter funzionare.

Quanto consuma un PC?

In questa guida ho cercato di calcolare i consumi di un PC nel modo più preciso possibile, visto che il consumo energetico delle apparecchiature elettroniche si misura in Kw/h ed in Italia il costo medio di un KWh si aggira tra 0,14€ ed 0,30€ noi facciamo finta che nostro il costo sia 0,18€ per KWh giusto per eseguire un calcolo.

Allora supponiamo che il tuo computer resti acceso per 8 ore consuma in totale 450 Watt il calcolo che devi fare per conoscere i KWh e quanto costa in soldini è questo:

Devi moltiplicare i Watt 450 per il numero di ore 8 che risulta 3600 i quali corrispondono a 3,6 KWh quindi moltiplicarli per 0,18 il costo per KWh risultato € 0,648 al giorno, quindi il costo mensile per un PC acceso per 8 ore al giorno è circa € 19,44 ( per un anno sono circa € 236,52 ).

Come-calcolare-il-consumo-elettrico-di-un-PC-1

Ma non tutti i computer consumano uguale, logicamente il consumo energetico di un computer fisso detto comunemente anche PC Desktop non è uguale al consumo energetico di un notebook, devi pensare che mediamente un PC fisso è dotato di un alimentatore di 500Watt mentre un computer portatile sono dotati di alimentatore dal consumo non superiore ai 130 watt, sei curioso di sapere quanto consuma in Watt il tuo PC fisso o portatile?

Come calcolare il consumo di un PC

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che vuoi fare il calcolo del consumo elettrico del tuo PC, per fare questa operazione usiamo OuterVision Power Supply Calculator un servizio Web con il quale con una selezione di parti del PC è possibile calcolare rapidamente il consumo del computer stimato in KWh e poi da questi puoi vedere il costo di energia elettrica consumata.

Per poter usare il servizio come primo passo avvia il browser collegati alla pagina principale del sito Web. Come puoi vedere ti trovi di fronte a due schede Expert o Basic nelle quali devi inserire le informazioni hardware del PC, è preferibile selezionare quella Expert in quanto è molto più dettagliata e quindi ti offre un dato più esatto riguardo al consumo.

Come-calcolare-il-consumo-elettrico-di-un-PC-2

Come prima informazione devi indicare attraverso il menu a tendina se il tuo dispositivo è un PC Desktop ( PC fisso o Notebook è uguale ) oppure se si tratta di un Server, quindi devi proseguire ed inserire il tipo di CPU ed i suoi Core, il tipo di memoria RAM installata (DDR2, DDR3, DDR4 ecc.) e quanti banchi, il tipo e la marca di scheda video montata.

Su Storage invece devi indicare l’ hard disk se di tipo SSD, SATA, SCSI, IDE, e proseguire con Optical Driver nel caso hai un masterizzatore installato, insomma per farla breve compila tutti i menu con le periferiche installate, se non sei pratico e non sai distinguere i singoli pezzi hardware ti consiglio di leggere la mia guida come identificare i componenti del computer.

Alla fine una volta che hai indicato tutti i componenti hardware clicca sul pulsante Calculate collocato in basso per avviare il calcolo e ottenere il quantitativo di Watt che consuma il tuo PC giornalmente che troverai visualizzati nel campo Load Wattage.

A questo punto dovrai convertire i Watt in euro per calcolare il costo del consumo elettrico di un PC, per fare questa operazione senza fare calcoli manuali come ti avevo descritto in un paragrafo precedente ti consiglio di avviare il browser ed usare il servizio online Consumo di energia elettrica.

Come-calcolare-il-consumo-elettrico-di-un-PC-3

Una volta entrato nella pagina in cui ti trovi digita nel campo appropriato i Watt ottenuti e sotto specifica il prezzo che paghi per KWh indicato nel contratto stipulato o nella bolletta che ti arriva tramite l’ente che ti fornisce energia elettrica.

Se non lo conosci metti la spunta sulla voce Calcolare con il prezzo medio 0,21 €/KWh quindi attraverso il menu sottostante imposta per quante ore il PC è acceso poi premi il pulsante Calcolare ed il gioco è fatto, dopo un istante ti appaiono i risultati di consumo del PC in 1 ora, 1 mese ed 1 anno.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida come calcolare il consumo elettrico di un PC interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su FacebookTwitterGoogle Plus, Instagram e Linkedin inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere CeoTecnoBlog.

Comments are closed.