Come abbassare il ping per migliorare la connessione internet

Come mai ho una connessione a 20 mega, ma quando gioco on line oppure navigo il tempo di apertura delle pagine e il tempo di risposta è molto lento nonostante la linea ADSL, ebbene devo dirti che il tuo problema potrebbe essere una latenza troppo bassa, forse dopo aver letto questa guida risolvi il problema quindi se hai un attimo da dedicarmi vediamo come abbassare il ping per migliorare la connessione internet una operazione molto utile sopratutto se giochi online e se hai una connessione lenta con un tempo di risposta basso.


Come abbassare il ping per migliorare la connessione internet operazione molto utile sopratutto per chi gioca online e per chi ha una connessione lenta

Prima di vedere come abbassare il ping per migliorare la connessione internet ti voglio invitare ad eseguire un test della tua linea ADSL e segnarti tutti i parametri in modo poi da rendertene conto se dopo aver messo in pratica i miei consigli è effettivamente migliorato il ping e la latenza della connessione.

Il ping ( packet internet groper ) è un comando che serve per misurare il tempo espresso in millisecondi impiegato da uno o più pacchetti di rete a raggiungere un dispositivo attraverso una qualsiasi rete informatica basata su IP ed a ritornare all’origine.

La latenza di rete misura la velocità di risposta di un sistema, tecnicamente sarebbe il tempo che passa da quando il mittente invia il primo bit a quando il destinatario lo riceve per esempio se fai un ping la latenza minima tra Roma e New York deve essere di circa 33ms ( millisecondi ).

Come-abbassare-il-ping-per-migliorare-connessione-internet-1

Quindi in definitiva non si tratta di aumentare la velocità di trasferimento download e upload, ma l’obbiettivo è di ridurre la latenza di rete e diminuire il tempo del ping per per esempio se hai una latenza che varia da 10 a 30 ms sarebbe ottima quindi lascia perdere questa guida, mentre se hai la latenza che varia da 30 a 50 ms direi anche in questo caso medio buona, se invece la hai dai 50 in sù, in entrambi i casi ti consiglio di provare ad eseguire questa guida e vedere se noti un miglioramento e riesci ad abbassare il ping per migliorare la connessione internet.

Come abbassare il ping per migliorare la connessione internet

Bene dopo averti spiegato un attimo il funzionamento vediamo come abbassare il ping per migliorare la connessione internet, in modo molto semplice e con pochi clic, il primo passo che devi fare è quello di scaricare nel tuo computer un programmino gratuito chiamato Leatrix Latency Fix che serve a ridurre la latenza, compatibile per sistema operativo Windows ( tutte le versioni sia a 32 biti che a 64 bit ).

Prima di iniziare a scaricare il software Leatrix Latency Fix e vedere come abbassare il ping per migliorare la connessione internet ti volevo avvisare che i risultati potrebbero variare a seconda del gestore ADSL della tua rete, dalla distanza della centrale dalla tua abitazione e dal tipo e velocità della tua connessione, ma siccome non ci perdi nulla al limite ci puoi guadagnare come ho visto io personalmente in tante linee, quindi ti consiglio di eseguire la prova.

Il primo passo che devi fare è quello di aprire il browser e di andare alla pagina principale quindi cliccare sul link con la scritta in arancione Download posizionata sul lato destro della pagina per iniziare a scaricare sul tuo computer il file compresso Leatrix_Latency_Fix_x.xx.zip ( le x indicano la versione disponibile ).

Alla fine del download devi scompattare il file appena scaricato in una cartella, ma per ora lasciamo stare il programma lo useremo dopo in un secondo momento ed andiamo avanti con il secondo passo che è quello di andare a modificare i DNS della scheda di rete ( ethernet o wireless ) del tuo computer inserendo quelli di OpenDNS, imposta come primario 208.67.222.222 e come secondario 208.67.220.220.

Bene ora entra nella cartella dove hai scompattato il programma in precedenza e clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file dal nome Leatrix_Latency_Fix_x.xx.exe ( le x indicano la versione disponibile ) alla prima finestra che si apre seleziona Si e poi Install quindi chiudi la finestra cliccando sulla X per applicare le modifiche al registro di Windows

Come-abbassare-il-ping-per-migliorare-connessione-internet-2

Per velocizzare la connessione internet e abbassare il ping ora premi il tasto Win ( il secondo da sinistra sulla tastiera con il simbolo di Windows ) + R per aprire la finestra Esegui e digita nel campo gpedit.msc e  poi premi Ok per confermare e aprire la finestra dal nome Criteri Computer locale, a questo punto dal menu di sinistra Configurazione computer clicca su Modelli amministrativi > Rete per espandere la lista delle cartelle.

Come-abbassare-il-ping-per-migliorare-connessione-internet-3

Ora nella scheda a destra Rete scorri verso il basso e clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sulla cartella Utilità di pianificazione pacchetti QoS quindi nella lista che compare fai nuovamente doppio clic sul file Limita larghezza di banda riservabile, a questo punto nella finestra che si apre metti la spunta su Attivata per attivare l’opzione Limita larghezza di banda riservabile dove devi andare a modificare i valori e portarli da 80 a 100%, una volta eseguito clicca sul pulsante Applica e Ok per salvare il tutto.

Come-abbassare-il-ping-per-migliorare-connessione-internet-4

Ora come ultimo passo non ti resta che andare a ripetere il test della linea ADSL e vedere se la latenza si è ridotta abbassando il tempo di ping, come ti ho scritto prima i risultati potrebbero variare e funzionare a seconda del gestore della tua connessione.

In conclusione

Anche questa guida è finita spero ti sia stata utile e che nella tua connessione internet si sia abbassata la latenza, ricorda anche che ti aspetto alla prossima, inoltre se vuoi puoi seguirmi anche attraverso i social network di Facebook Twitter e Google Plus.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi