Calibrazione batteria del notebook : La guida completa

Hai il notebook che si spegne prima che la batteria sia scarica ? Windows ti segnala che la batteria non si carica completamente al 100% ? Certo ti capisco purtroppo con il passare del tempo e dopo tanti cicli di ricarica capita spesso che la batteria del computer portatile potrebbe dare dei problemi del genere ecco che allora per risolvere si rincorre nella maggior parte dei casi a sostituire la batteria, ma forse non lo sai che a volte con la calibrazione batteria del notebook puoi risolvere, quindi prima di passare alla sostituzione ti consiglierei di provare.



Come analizzare e come fare la calibrazione batteria del notebook su Windows attraverso un software gratuito

Se anche tu che stai leggendo hai questo tipo di problema allora ti consiglio di leggere questa guida completa per vedere come calibrare la batteria del computer portatile per cercare di farla tornare allo stato iniziale prima di optare e di passare alla fase di acquisto per una batteria nuova.

Solitamente la calibrazione batteria del notebook la puoi fare tramite Windows andando sul Pannello di controllo e poi su Opzioni risparmio energia quindi creare una combinazione per il risparmio di energia, ma questa operazione la trovo molto laboriosa.


Ecco che per semplificare il tutto tramite questa guida ti spiego un modo per calibrare la batteria del PC portatile tramite un software di terze parti che si chiama BatteryCare molto completo nel suo genere che ti fornisce tantissime informazioni utili sullo stato della batteria del PC portatile, ma senza perdere altro tempo vediamo come funziona.

BatteryCare è un software gratuito compatibile per Windows XP, Vista, 7, 8 e 10 che una volta installato sul computer portatile ti aiuta a calibrare la batteria del notebook e dei componenti dedicati al rilevamento della carica controllando il livello tramite dei cicli di carica e scarica e di conoscere le condizioni di funzionamento della batteria.

Prima di iniziare a spiegarti come funziona BatteryCare ti volevo dire alcune cose che con questa utility dopo aver calibrato o ricalibrato la batteria non ne aumenta la capacità oppure la durata se questa è usurata ma fà si che Windows riconosca e visualizzi correttamente il livello di autonomia residuo, bene detto questo possiamo iniziare.

Per usare BatteryCare apri il browser vai alla pagina principale e seleziona la scritta nel menu che vedi in alto Download quindi nella pagina successiva clicca sul pulsante con la scritta BatteryCare Free Download per iniziare a scaricare sul notebook il file SetupBatteryCare.exe.

Al termine del download clicca due volte con il pulsante sinistro del mouse sul file appena scaricato per passare alla fase di installazione, quindi dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si > Avanti nella finestra successiva spunta la voce Accetto i termini del contratto di licenza e premi Avanti > Avanti > Avanti metti la spunta su Crea un’icona sul Desktop.

Calibrazione-batteria-del-notebook-1

Ora prosegui con Avanti. quindi togli la spunta se ti viene chiesto di accettare di installare software di terze parti e prosegui cliccando sul pulsante Avanti > Installa e Fine per posizionare l’icona del programma di calibrazione della batteria in basso a destra sulla barra delle applicazioni in fianco all’orologio di Windows.

Nel caso non compaia l’icona, ma si apre una finestra dove ti viene chiesto di installare .NET Framewark 3.5 prosegui e seleziona la scritta Scarica e installa questa funzionalità, quindi attendi il termine delle operazioni e poi clicca sul pulsante Chiudi

Ora come passo successivo clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sull’icona apparsa sul desktop di Windows dal nome BatteryCare ( se ci fosse una nuova versione del software esegui l’aggiornamento ripetendo le fasi precedenti di installazione che ti ho spiegato ), per posizionare un’altra icona in basso nella barra delle applicazioni in fianco all’orologio.

Calibrazione-batteria-del-notebook-2

Clicca su questa con il tasto destro del mouse e nel menu che appare seleziona la voce Mostra per aprire la schermata del programma con tutte le vari opzioni ed informazioni sullo stato della batteria del notebook, il modello della batteria, lo stato di usura della batteria, la velocità di carica e scarica, il voltaggio, i cicli di scarica totali della batteria, la capacità della batteria e il tempo rimanente di carica.

Calibrazione-batteria-del-notebook-3

Per proseguire con la calibrazione batteria del notebook nella schermata del programma in cui ti trovi clicca sul pulsante Opzioni collocato in alto a destra per aprire una nuova finestra da dove puoi accedere alle impostazioni e per modificare le varie opzioni del software.

Come puoi vedere sulla scheda di sinistra Generali puoi impostare la lingua del software, l’avvio automatico, ed altro, se invece ti sposti su Notifiche puoi impostare il numero dei cicli di scarica tramite la spunta sulla voce Consiglia la calibrazione della batteria dopo in cui vuoi che BatteryCare esegua le operazioni di calibrazione.

Oltre a questa opzione su Notifiche puoi impostare il tempo stimato per la ricarica della batteria, la percentuale del processo di ricarica, controllare le temperature del disco rigido e della CPU anche attraverso notifiche audio, inoltre puoi attivare tramite una percentuale una notifica quando la batteria è scarica ed una notifica quando la batteria è in uno stato critico, al termine sulle modifiche fatte e sulle spunte messe naturalmente devi cliccare sul pulsante collocato in basso a destra Salva per salvare in memoria le funzionalità impostate ed attivate.

Calibrazione-batteria-del-notebook-4

Alla voce Risparmio energia invece puoi impostare automaticamente tramite le varie opzioni ed i menu a tendina il piano di energia ( power plan ) su bilanciato, prestazioni elevate oppure su risparmio di energia al termine clicca sul pulsante Salva.

Mentre sulla voce Avanzato se spunti l’opzione Esegui all’avvio come Amministratore puoi permetter a BatteryCare di monitorare le temperature dei vari componenti, puoi anche nascondere l’icona della batteria spuntando l’opzione Nascondi l’icona della batteria di Windows, anche in questo caso alla fine clicca sul pulsante Salva per attivare le modifiche effettuate.

In conclusione

Se stai leggendo questo paragrafo allora vuol dire che hai trovato questa guida completa sulla calibrazione batteria del notebook interessante e direi che sono molto contento, ma prima di chiudere ti volevo dire che mi puoi trovare anche su Facebook Twitter e Google Plus inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi a sinistra dello schermo ed alla fine in modo che anche i tuoi amici la possono leggere ed anche per far conoscere il blog.


Altre guide interessanti :



Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo. http://www.iubenda.com/privacy-policy/718171/legal

Chiudi