Punto di ripristino Windows 10 : Come attivare e creare ripristino del sistema

Punto di ripristino Windows 10

Nel caso hai appena installato oppure hai acquistato un PC con il nuovo sistema operativo di Microsoft devi sapere che una delle opzioni molto importanti che ti consiglio di attivare subito se non è attivata è un punto di ripristino Windows 10, in pratica questa opzione serve per far tornare il PC allo stato precedente nel caso di malfunzionamenti e problemi improvvisi, ma vediamo meglio di che cosa si tratta.

Punto di ripristino Windows 10 : Con questa guida ti spiego come riattivare la funzione e come creare un punto di ripristino di configurazione su Windows 10.

Una delle opzioni che potrebbe essere non attivata su Windows 10 è il ripristino configurazione di sistema chiamato anche punto di ripristino molto utile in caso di problemi al sistema, per esempio se ti accorgi che il computer non funziona più come prima magari dopo aver installato un programma oppure dopo aver smanettato su qualche opzione, ecco nel caso fosse abilitato puoi con pochi clic del mouse ripristinare Windows 10 ad una configurazione di una data precedente.




Nei PC puoi creare un punto di ripristino Windows 10 manualmente come si faceva su Windows 7 o su Windows 8 per attivare questa opzione è molto semplice e non richiede particolari conoscenze tecniche bastano solo cinque minuti di tempo, ma in caso di problemi al sistema operativo ti sarà molto utile.

Come creare un punto di ripristino Windows 10

Come prima operazione digita Panello di controllo nello spazio sulla barra delle applicazioni a fianco del pulsante Start quindi clicca con il tasto sinistro del mouse sulla prima voce della lista che esce dal nome appunto Pannello di controllo.

Punto-di-ripristino-Windows-10-1

Una volta aperta la finestra Pannello di controllo seleziona la voce Sistema e sicurezza per aprire una nuova lista di opzioni da queste clicca su Sistema e poi nel menu di sinistra Impostazioni di sistema avanzate per aprire una nuova finestra chiamata Proprietà del sistema, da questa posizionati sulla scheda Protezione del sistema.

Punto-di-ripristino-Windows-10-2

Nella scheda che hai appena selezionato come puoi vedere si vede l’elenco dei dischi installati ed a fianco puoi vedere su Protezione se risulta attivata oppure disattivata, quindi nel caso risultasse non abilitata seleziona il disco di sistema per esempio Disco locale (C:) ( Sistema ) e poi clicca sul pulsante collocato sotto con la scritta Configura.

A questo punto nella finestra che si è aperta spunta la voce Attiva protezione sistema e poi regola tramite il cursore Utilizzo spazio su disco in questo caso dipende dalla grandezza del tuo hard disk, generalmente ti consiglio di impostarlo dai 5 ai 8 GB al termine clicca sul pulsante Applica e poi su Ok per confermare i cambiamenti.



Ti ricordo che in caso di esaurimento dello spazio disonibile impostato vengono automaticamente eliminati i punti di ripristino Windows 10 meno recenti per dare spazio a quelli più recenti.

Nel caso vuoi subito creare un punto di ripsritino del sistema manualmente sempre dalla scheda Protezione sistema seleziona il Disco locale (C:) ( Sistema ) e clicca sul pulsante Crea quindi dalla finestra che si apre digita un nome da assegnare ( ti consiglio di scrivere anche la data di creazione ), poi per terminare seleziona ancora il pulsante Crea.

A questo punto compare una piccola finestra che ti avvisa con un messaggio che Windows 10 stà creando un punto di ripristino, aspetta la fine, quindi dopo che ti viene mostrato il messaggio che il punto è stato creato clicca su Chiudi.

Come ripristinare la configurazone di sistema Windows 10

Nel caso hai dei problemi al PC e devi ripristinare la configurazone di sistema Windows 10 e quindi hai l’esigenza di tornare ad un punto precedente ritorna nella finestra Proprietà del sistema e nella scheda Protezione del sistema per farlo esegui gli stessi passaggi di prima Pannello di controllo > Sistema e sicurezza > Sistema > Impostazioni di sistema avanzate > Protezione del sistema.

Punto-di-ripristino-Windows-10-2

Ora dalla scheda Protezione del sistema clicca sul pulsante con la scritta Ripristino configurazione di sistema, quindi nella finestra che si apre seleziona Avanti per passare alla successiva, da questa come puoi vedere si presenta una lista con tutti gli eventi con tanto di data, ora e programmi installati durante la creazione del punto di ripristino, seleziona quello che ritieni più adatto.

Punto-di-ripristino-Windows-10-4

Dopo che hai selezionato l’evento per ripristinare lo stato precedente del computer clicca sul pulsante Avanti per proseguire quindi nella finestra che appare premi Fine e poi Si ed il gioco è fatto. A questo punto non ti resta che attendere l’operazione di completamento del punto di ripristino Windows 10 selezionato.

In conclusione

Anche questa guida è finita spero ti sia stata di aiuto e di rivederti alla prossima, ti ricordo che mi puoi seguire anche su Facebook Twitter e Google Plus, inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi alla fine, in fondo basta solo un clic del mouse oppure un tap dallo smartphone o dal tablet.


Punto di ripristino Windows 10 : Come attivare e creare ripristino del sistema ultima modifica: 2016-12-29T08:56:39+00:00 da Francesco
Giusto per condividere ...
Share on Facebook0Share on Google+1Pin on Pinterest1Share on Tumblr1Tweet about this on Twitter0