Come proteggere la privacy su Internet e navigare sicuri

come proteggere la privacy su internet e navigare sicuri

Hai mai provato a scrivere il tuo nome e cognome sul motore di ricerca Google e scoprire quante cose sà di tè, ebbene devi sapere che come lo hai fatto tu lo potrebbe fare chiunque, lo sai che quando navighi su Internet come utente su siti di informazione, oppure quando esegui delle ricerche sui motori di ricerca, ti iscrivi a nei forum, vai sui Social Network tipo Facebook, Twitter e altri, quando mandi email con Webmail tipo Gmail, in pratica su tutti i siti che entri vengono raccolti una marea di dati sensibili sul tuo conto mettendo a repentaglio la tua privacy, ecco che con questa guida ti voglio aiutare e spiegarti come proteggere la privacy su Internet per cercare di navigare in sicurezza, quindi prenditi un attimo di tempo e vediamo come fare.

Come proteggere la privacy su Internet : Ecco la guida per proteggerti dagli spioni del web quando navighi su Internet. 

Proteggere la privacy su Internet è una cosa molto importante, ma per proteggerti dalle intrusioni di Google, oppure dai ficcanaso del web, dai mi piace di Facebook il quale memorizza tutte le nostre abitudini quotidiane, insomma per avere una maggiore protezione sulla privacy e bloccare tutte queste intrusioni e informazioni, ci avvaleremo a dei programmi o meglio a dei tool che una volta installati nel computer ti permettono di far convivere bene Internet e la privacy.




Prima di iniziare a spiegarti quali sono questi programmi ti volevo dire che con questo non voglio andare contro Google o contro i Social Network oppure ai siti web e negargli tutte le informazioni personali che raccolgono, ma semplicemente quello di fornire a questi siti solo le info che vogliamo noi e non quello che vogliono loro.

I programmi che ti consiglio per la tutela della privacy sono due entrambi sviluppati dalla software house Abelssoft il primo si chiama Google Clean 2016 che ti protegge dalle intrusioni del motore di ricerca, il secondo programma invece si chiama AntiBrowserSpy 2016 che ti permette di navigare in anonimo, infatti esiste una funzione che una volta attivata sul browser ti rende invisibile al web, e quindi invece di mandare informazioni relative al nostro computer invia solo dei dati random, un’altra opzione interessante è quella di bloccare anche le intrusioni dei Social Network, inoltre i tuoi dati personali verranno forniti solo se lo decidi tu.

Google Clean 2016

Il software Google Clean 2016 è compatibile con il sistema operativo Windows ( tutte le versioni ) ed esiste una versione trial  ( 30 giorni di prova gratis ) ed una versione a pagamento ( costa circa 14,99 euro ) che puoi decidere di acquistare in un secondo momento, per scaricare il file di installazione sul computer vai alla pagina principale e clicca sul pulsante Download Trial Version ( in questa guida viene usata la versione trial ) per iniziare il download del file di installazione.

come-proteggere-la-privacy-su-internet-1

Al termine del download clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato sul computer gc.exe per iniziare l’installazione, dalla prima finestra che si apre seleziona il pulsante Si > Ok > Next > Next > Next > Next > Install al termine clicca su Finish ( nel caso hai il browser aperto chiudilo ), per aprire una finestra che ti chiede di eseguire una piccola registrazione, quindi digita Nome, Cognome ed una email, poi spunta la voce sulla privacy policy e clicca sul pulsante Get free unlock mail now.

A questo punto vai alla tua casella di posta ed apri l’email che ti è appena arrivata da Abelssoft, quindi clicca sul link per confermare l’attivazione del programma Google Clean 2016 ed al termine ritorna alla prima schermata del programma.

come-proteggere-la-privacy-su-internet-3

Per proseguire clicca sul pulsante Let’s answer the question, nella prima finestra di procedura guidata ti viene chiesto se cancellare le password del browser oppure no, se non le vuoi eliminare seleziona Keep Password, poi nella seconda finestra seleziona se sei l’unico utente che usa il computer oppure no, nella terza finestra seleziona il pulsante Save settings and close per salvare le impostazioni e trovarti nella videata principale del programma vero e proprio.

come-proteggere-la-privacy-su-internet-4

I comandi a forma di icona che vedi nella parte alta servono per le svariate funzioni e per impostare e proteggere la privacy su Internet, il primo Start Page iniziando da sinistra è quello che ti riporta alla pagina principale, il secondo  Google Cookies serve per monitorare i cookies di Google salvati e per eliminarli, poi nel quarto Google Chrome Security Settings puoi impostare i parametri di sicurezza di Google Chrome, quindi dal quinto pulsante al decimo puoi gestire le impostazioni dei blocchi anti spionaggio di Google.



come-proteggere-la-privacy-su-internet-5

Una volta che hai effettuato le varie impostazioni, nella scheda con la scritta Welcome to GoogleClean puoi notare lo stato di percentuale in tempo reale di quanto il tuo computer sia difeso dallo spionaggio, quindi al termine di tutto per attivare e bloccare tutte le intrusioni di Google devi cliccare sul pulsante dal nome Optimize all Google Applications now collocato in basso nella scheda Quick Access per iniziare la pulizia.

Ti ricordo che GoogleClean modifica anche alcune impostazioni di Windows quindi ti compariranno delle notifiche dove devi acconsentire, una di queste riguarda l’antivirus installato per confermarlo seleziona il pulsante Ok, e così procedi anche per tutte lealtre  modifiche che devi apportare, inoltre devi sempre ripetere queste operazioni nel caso installi o aggiorni dei programmi di Google.

AntiBrowserSpy 2016

Bene ora procediamo e vediamo come proteggere la privacy su Internet e navigare sicuri con il secondo programma AntiBrowserSpy 2016, vai alla pagina principale e clicca sul pulsante Download trial version ( hai 30 giorni di prova gratuita programma che dopo puoi passare alla versione Pro a pagamento ) per iniziare il download del file abs.exe.

Al termine del download clicca due volte con il tasto sinistro del mouse sul file appena scaricato per iniziare una breve installazione, dalla prima finestra che si apre seleziona Si > Ok> Next > Next > Next > Next > Install > Finish quindi chiudi il browser se risulta aperto per trovarti nella finestra di procedura guidata del programma.

come-proteggere-la-privacy-su-internet-6

Adesso per proseguire con AntiBrowserSpy devi eseguire le stesse operazioni che hai fatto prima con GoogleClean tranne che per il discorso di attivazione con email che non la devi fare, quindi seleziona il pulsante Let’s answer the question, decidi se cancellare o tenere la password dei browser e poi clicca sul pulsante Save settings and close per passare alla schermata principale del software di tutela privacy.

come-proteggere-la-privacy-su-internet-7

Come puoi vedere l’interfaccia in cui ti trovi è molto semplice ed intuitiva, le varie schede sono ben distinte e posizionate, infatti con pochi clic del mouse puoi ottimizzare ed impostare le varie opzioni in mdo da proteggere il browser che hai installato da azioni di spionaggio e rendere sicura la tua navigazione su Internet.

Sempre iniziando da sinistra puoi notare i pulsanti ad icona posizionati in alto, con il primo Start ritorni sempre alla schermata principale, il secondo Antispy puoi ottimizzare e rendere sicuri i browser che hai installato nel computer, con il terzo pulsante Stealthbrowser puoi attivare la modalità di navigazione invisibile sul browser, la quarta opzione CleanUp puoi eliminare tutti i dati salvati sul browser ed infine con la quinta Social Network Block puoi attivare la protezione contro le intrusioni di Facebook.

come-proteggere-la-privacy-su-internet-8

Nella parte superiore a destra è collocato il pulsante con la scritta Settings se ci clicchi sopra apri una schermata di AntiBrowserSpy che ti permette di impostare e configurare tutte le singole sezioni del programma.

In conclusione

Che dire sono due programmi molto validi che ti permettono di proteggere la privacy su Internet e di navigare sicuro che non puoi sottovalutare, e con questo la guida finisce qui ti ricordo che mi puoi trovare anche sui Social Network Facebook Twitter e Google Plus, inoltre mi farebbe molto piacere se condividi questa guida attraverso i pulsanti Social che trovi alla fine.


Come proteggere la privacy su Internet e navigare sicuri ultima modifica: 2016-09-15T16:04:39+00:00 da Francesco
Giusto per condividere ...
Share on Facebook0Share on Google+1Pin on Pinterest1Share on Tumblr0Tweet about this on Twitter0